Press "Enter" to skip to content

Commercianti in festa e artisti di strada: la grande ‘kermesse’ di fine estate, ad Aosta

AOSTA – Un successo ottenuto per sei anni consecutivi, un riscontro di pubblico positivo al punto da riproporlo anche quest’anno.

La Festa di Aosta ripresenta un ‘palcoscenico’ su cui ‘saliranno’ 200 operatori commerciali, dieci aree spettacolo riservate agli artisti di strada, KIDS Land per i bambini e 25 Punti Musica.

Una giornata di grande allegria, dopo la baldoria del Ferragosto, organizzata, per sabato 24 agosto, da Ascom/Confcommercio Valle d’Aosta. Un’occasione propizia per gli operatori commerciali, incentivati a svuotare gli scaffali e per i cittadini lusingati da offerte a prezzi stracciati.

Quest’anno, piazza Roncas e via Martinet sfoggeranno, per la prima volta, il meglio delle loro proposte. ‘Commercianti in Festa’ e ‘Festival degli artisti di strada’ verranno inaugurati, alle 10,30, in piazza Arco d’Augusto.

Un evento che farà sentire la sua ‘voce’ con un anticipo, venerdì 23, nella tradizionale ‘Festa dei commercianti di Viale Conte Crotti’, appuntamento irrinunciabile per residenti e turisti, a partire dalle 16.

La collaborazione della Chambre Valdo^taine amplificherà le performance di giocolieri, mangiafuoco, prestigiatori, nonché di ballerini e pittori. Un Festival per un pubblico dai 3 ai 90 anni. Un divertimento studiato per regalare ore spensierate ad adulti e bambini.

E, come si conviene ad una platea sempre molto accogliente, non sarà ‘snobbata’ un’offerta libera nel momento in cui gli artisti porgeranno, con garbo e sorriso smagliante, il loro prezioso cappello. Offerte che, in ogni caso, premieranno l’impegno di artisti conosciuti a livello mondiale, che hanno trasformato un hobby in attività con cui vivere.

In piazza Roncas verrà allestita una KIDS LAND e, alle 18, si svolgerà la variopinta battaglia dei cuscini. Venticinque Punti Musica, dalle 19 alle 1, intratterranno tutti i famosi ‘tiratardi’ e i ‘danseurs’ del momento nelle vie centrali della città, incentivando la partecipazione ad uno svago senza tempo.

Musica e Ambiente, binomio a cui Regione Valle d’Aosta, Assessorato all’Ambiente e Confcommercio dedicano una particolare attenzione. Quest’anno, il ‘volto green’ dell’Associazione dei commercianti, si presenta con l’istituzione di un concorso per la creazione di un ‘logo plastic free’.

In questa esplosione di ‘tutto green’ prende vita anche la creazione del #greencontestaosta. I ‘social green totem’, installati nel centro storico, apriranno agli ‘ecoselfie’, con tanto di premi a tema per l’istantanea più green.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram