Press "Enter" to skip to content

A Deco Industrie qualità e bontà sono sempre al top

L’azienda di Bagnacavallo (RA) con cinque stabilimenti, di cui tre per i prodotti alimentari da forno,  è leader  per i dolci da ricorrenza. In provincia di Ferrara nel  Biscottificio Saltari è nata la linea “Caserecci” che comprende cinque referenze fra cui i biscotti “Que Bon”  

L’autunno è appena arrivato ma negli stabilimenti di Deco Industrie già ferve l’attività per preparare panettoni, pandori ed altri dolci da ricorrenza per il prossimo Natale. Le linee produttive di tutti gli stabilimenti del Gruppo, anche quelle destinate alla produzione di biscotti e piadine, funzionano a pieno regime per garantire la consegna di panettoni, pandori, biscotti, prodotti di alta pasticceria, piadine e snack con cadenza pressoché quotidiana.

Infatti la società, con sede legale a Bagnacavallo (RA), conta cinque siti produttivi, tre alimentari (nelle province di Ravenna, Forlì e Ferrara) e due per la detergenza (Bagnacavallo e Imola), i lavoratori (soci, dipendenti e stagionali) sono oltre 600 ed il fatturato annuo supera i 170 milioni di euro. La cooperativa produce a marchio aziendale e per conto di grandi industrie leader di mercato in Italia ed all’estero. Deco è anche una azienda affermata nella produzione di cosmetici, detersivi ecologici (Green Emotion), detergenti ed ammorbidenti per il bucato a mano ed in lavatrice e dei prodotti per la pulizia e l’igiene delle superfici e per la cura dei tessuti a marchio Scala e per conto terzi.

Saltari la “casa” dei biscotti di qualità

Uno degli stabilimenti aziendali è a Bondeno, radicato nella generosa campagna ferrarese. Già in lontananza si respira una deliziosa fragranza che proviene dalla cottura dei biscotti. L’azienda è stata fondata oltre cinquant’anni fa dai fratelli Saltari che coltivavano il sogno di produrre biscotti di qualità. L’obiettivo lo hanno realizzato con la costruzione del Biscottificio Saltari, un impianto che di fatto ha precorso i tempi anche in termini di automazione: infatti già da una quindicina d’anni le aree dedicate al confezionamento ed al magazzino sono interamente computerizzate. Nel 2012 lo stabilimento è entrato nell’orbita di Deco che ne ha rilevato la gestione ed ha messo in campo, immediatamente, azioni di sviluppo per rilanciare un marchio che per alcuni decenni era stato in grado di far sognare tutti per la bontà  dei suoi prodotti.

“Per ottenere questo –  spiega  Luca Cucciniello direttore della divisione alimentare del gruppo romagnolo (foto sopra) – si è proceduto, da un lato, a rinnovare le linee di produzione con l’apporto del know how Deco e dall’altro, a sviluppare precise azioni di marketing per individuare potenziali nuovi clienti nell’ambito della Grande Distribuzione Organizzata e dei Discount. Nel contempo sono stati avviati processi mirati alla piena interscambiabilità con lo stabilimento di San Michele alle porte di Ravenna, dove vengono prodotti i dolci da ricorrenza”.

Nel primo periodo di attività sono stati sfornati solo prodotti per “conto terzi” cioè per i marchi più noti della GDO e per importanti clienti industriali. Da due anni a questa parte è stata rimessa in produzione la linea di prodotti a marchio Saltari. Biscotti che si contraddistinguono per una qualità eccellente grazie a materie prime prodotte in Emilia e controllate già dall’origine. Il grano è coltivato in provincia di Ferrara; è ubicato nella provincia estense anche il mulino (Pivetti Molini di Renazzo) che lo trasforma in farina. Lo zucchero utilizzato nell’impasto arriva da Italia Zuccheri che ha lo stabilimento a Minerbio (Bo) e le uova sono di Eurovo che ha allevamenti anche nel Basso ferrarese. Il nome scelto per tutti è “Caserecci” con quattro diverse referenze che si differenziano in base al gusto, dal  più naturale al più goloso. Si va dai Biscotti della Mamma a base di pasta frolla con uova fresche di campagna, alle Piogge di Cioccolato, impreziositi da gocce di cioccolato fondente passando per i Drin Drin, biscotti di pasta frolla al latte fresco con zucchero grezzo di barbabietola ed arrivando alle Barchette Integrali, biscotti sempre di pasta frolla con farine di frumento 100% integrali.

Il lavoro iniziato nel 2013 ha prodotto notevoli risultati. Basti pensare che al momento in cui Deco ne ha rilevato la gestione, lo stabilimento Saltari lavorava uno – due giorni a settimana. Oggi  entrambe le linee sono attive dal lunedì al venerdì ed una di queste anche con turno notturno.

Da poche settimane è nata una quinta referenza. Si tratta del Que Bon, letteralmente “Che Buono”, a base di miele. È una autentica tipicità del territorio che affonda le sue radici nel Medioevo a cui il comune matildeo ha concesso l’uso della denominazione De.Co. – che sta per “Denominazione Comunale di origine” –  un riconoscimento concesso a livello locale ad un prodotto strettamente collegato al territorio, senza alcuna sovrapposizione con i marchi di qualità identificati usualmente da  Dop ed Igp.

Per sviluppare la ricetta, Saltari – Deco Industrie ha coinvolto tutti i panificatori di Bondeno che hanno contribuito alla definizione del disciplinare di produzione. In tal modo il mondo industriale (della Saltari- Deco Industrie) e quello artigianale (dei panificatori) sono entrati in sinergia per creare iniziative idonee a far crescere il territorio di riferimento. 

Panettone e Pandoro la produzione è già a pieno regime

In Romagna, panettone, pandoro e colomba sono sinonimo di Pineta, il marchio top di Deco Industrie, una cooperativa nata nel 1951, che da una ventina d’anni è approdata, con successo, al settore dei prodotti alimentari da ricorrenza. Tali prodotti sono realizzati nello stabilimento di San Michele, alle porte di Ravenna. Appena varcata la porta d’accesso ai reparti (circa 70 mila metri quadri complessivi e cinque linee produttive) si viene accolti da profumi di “cose buone”, intensi e deliziosi.

Festività e dolci da ricorrenza sono un binomio inscindibile. Se si tratta del Natale la parte del leone la fanno panettone e pandoro; invece nel periodo pasquale il “riferimento” è la colomba. Il panettone, ed anche il pandoro, con i loro profumi ed i loro sapori deliziosi, caratterizzano il Natale, ne amplificano la magia, la gioia, la felicità e le emozioni dello stare insieme.

Stesso ragionamento si può fare per la morbida e fragrante colomba pasquale. “Food is the new fashion”, una frase di una famosa “planetary food expert”, sembra ritagliarsi in modo perfetto ai dolci tipici delle feste. I loro creatori, che qualcuno già considera veri stilisti, dedicano buona parte dell’anno alla ricerca di nuovi ingredienti per realizzare sempre qualcosa di nuovo ed apprezzato per le tavole di milioni di consumatori.

Accanto alla linea “Pineta” è stato introdotto il marchio “Fornobuono” che comprende un assortimento di prodotti di fascia di convenienza per ampliare ancora di più l’offerta aziendale.

In questi due decenni sono stati tanti i riconoscimenti. L’ultimo, in ordine di tempo, che va ad aggiungersi al già ricco “palmares” aziendale è il “Premio Quality Award 2019”,  assegnato per  le nuove linee di snack salati Loriana e di biscotti funzionali Pineta.

L’importante riconoscimento viene annualmente assegnato da Marketing Consulting ai prodotti del Food & Beverage dopo una attenta ed approfondita valutazione effettuata da una giuria di 300 consumatori in target. Quest’anno, al primo posto si sono collocati questi prodotti Deco.  In particolare, i nuovi biscotti Pineta, Gireali, Croccanti e Leggerini, sono stati premiati per il loro elevato contenuto di innovazione, mentre gli snack salati Loriana, Sfogliatine, Minigrissini e Bocconcini, hanno ricevuto il favore dei consumatori per l’eccellente esperienza sensoriale e di gusto offerta.

Altra novità di quest’anno, la linea di frollini a marchio Pineta. Prodotti sempre con grano 100% Italiano, sono l’ideale per un’alimentazione equilibrata e uno stile di vita sano. Tre le nuove referenze. La prima: Gireali integrali con semi Chia, Quinoa e Pasta d’Arancia. La seconda: Croccanti ai cereali con gocce di cioccolato fondente e granella di mandorle. La terza: Leggerini senza zuccheri aggiunti con gocce di cioccolato. Ultima novità i Cioccocuori, frollini classici nati dall’unione di una fragrante pasta frolla con un croccante cuore di cioccolato.

La piadina Deco è senza glutine

Deco Industrie propone, con il marchio Loriana, anche una ampia gamma di sostituti del pane ed un’ottima piadina romagnola IGP. Anche per questa linea, il 2019 ha portato diverse novità. Innanzi tutto è stata immessa sul mercato una piadina senza glutine e senza lattosio. Altra novità gli snack salati. Tre sono i gusti della nuova linea: Sfogliatine con farina di frumento e farro, Bocconcini con pepe ed origano e Minigrissini con curcuma e semi di papavero. L’incarto presenta un’elegante apertura trasparente a forma di cuore per una moderna proposta dal gusto artigianale e distintivo. Tanta bontà e gusto croccante in un pratico formato da 200 grammi.  Ideali per essere consumati in qualsiasi momento della giornata, come aperitivo, per uno spuntino veloce, a merenda, oppure a pranzo e a cena in alternativa al pane ed ……. in ogni occasione sfiziosa.

Per quanto riguarda le piadine, Benedetta Parodi, conduttrice Tv e food influencer, ha pensato a quattro ricette con la piadina romagnola Loriana. Le prime due ricette Loriana sono state presentate nella rubrica “Bene in Cucina” che si può vedere via web. Ingredienti e preparazioni vengono presentati in modo chiaro, moderno e facilmente replicabile direttamente dalla cucina di Benedetta. La “piadatorta di mele” è stata la prima a lanciare la collaborazione e ha già conquistato gli italiani: preparata con la famosa Sfogliatissima Loriana, si tratta di una vera torta a base di piadina e mele, che unisce benessere e qualità ad una preparazione semplice, veloce e gustosissima con l’aggiunta dell’abbinamento con il gelato.

Lo spaccio aziendale  per acquistare l’intera gamma Deco a prezzi convenienti

A  fianco dei reparti produttivi dello stabilimento di San Michele di  Ravenna, è allestito  un fornitissimo spaccio, da poco rinnovato, dove  comprare a prezzi vantaggiosi le cose buone che Deco Industrie produce. I  profumi piacevoli di vaniglia e di pane fragrante conducono facilmente  allo spaccio, conosciutissimo da chi abita nella zona. Chi poi farà visita allo spaccio troverà una novità. Una parte è completamente dedicata a detersivi ecologici e profumati e cosmetici, detergenti ed ammorbidenti per il bucato a mano ed in lavatrice e per la pulizia e l’igiene delle superfici e per la cura dei tessuti prodotti negli stabilimenti aziendali di Bagnacavallo e  Imola. 

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram