Press "Enter" to skip to content

“Vivere la celiachia…ad ogni età”

In Abruzzo soltanto 5.071 pazienti sanno di essere celiaci a fronte di un totale di circa 13.150 attesi. Significa che oltre 8 mila persone, nella nostra Regione, sono celiache senza esserne ancora a conoscenza, con gravi conseguenze per la loro salute. A questo grave problema, si affianca quello della diagnosi precoce: secondo una stima, occorrono in media ancora sei (6) anni per arrivare ad una diagnosi completa. Per questo motivo l’Associazione Italiana Celiachia – Abruzzo vi invita alla conferenza stampa di presentazione del convegno “Vivere la celiachia…ad ogni età”, che si terrà il 16 novembre 2019 presso l’hotel Miramare di Città Sant’Angelo.

La conferenza stampa di presentazione dell’importante convegno si terrà venerdì 8 novembre, alle ore 16.30, presso la sala Commissioni del comune di Pescara. Saranno presenti il presidente di AIC Abruzzo, Mario Centi Pizzutilli e il Dr. Giuliano Lombardi, già Primario di Pediatria all’ospedale di Pescara, nonché membro della Commissione scientifica di AIC.

Lo scopo primario di questo convegno, con il contributo prezioso di medici e professori esperti della condizione patologica, è favorire la diagnosi precoce della «malattia cronica», diffondendo nella classe medica – medici di base “MMG” e pediatri “PLS” –  la conoscenza di questa intolleranza alimentare che può presentarsi con sintomi diversi da paziente a paziente e contribuire in modo determinante a far emergere “l’iceberg” delle diagnosi ancora mancanti. La diagnosi precoce si rivela un importantissimo strumento di prevenzione che evita gravi complicanze, dannose per la salute e la qualità della vita dei pazienti e inoltre estremamente costose per il Sistema Sanitario Nazionale.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram