Press "Enter" to skip to content

Remo Mancini ad Abbateggio

Domenica 7 Luglio 2019 alle ore 18.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Abbateggio si è
svolta la VISITA UFFICIALE DI REMO MANCINI, già Ministro delle Finanze del Canada e
attualmente Chairman Board of Directors per Riot Blockchain (RIOT).
Remo Mancini, personaggio di grandissimo rilievo internazionale, con più di 30 anni di esperienza, che si è contraddistinto in ambito politico e professionale, ricoprendo ruoli apicali nel Governo del Canada e nel mondo degli Affari e della Finanza, è nato ad Abbateggio il 26 maggio 1951!

Accoglienza in Piazza L’Aquila da parte del Sindaco, del Presidente del Consiglio e della
cittadinanza e passeggiata nel borgo per ammirare le Chiese della Madonna del Carmine e della Madonna dell’Elcina. In Comune, dopo i saluti istituzionali e gli emozionanti ricordi dei suoi primi anni di vita trascorsi ad Abbateggio, l’Amministrazione Comunale ha consegnato a Remo Mancini un ATTESTATO di RICONOSCENZA, un RICORDO FOTOGRAFICO della sua prima visita ufficiale in veste istituzionale governativa del Canada ad Abbateggio nel 1987 ed un’OPERA D’ARTE raffigurante il borgo, come atti di gratitudine per la fierezza che Mancini ha delle sue origini e che rende lustro all’intera cittadinanza abbateggiana!


GABRIELE DI PERDOMENICO – Sindaco di Abbateggio:


Remo Mancini è alla sua seconda visita ad Abbateggio, dopo quella nel Settembre 1987. Allora come oggi, la sua presenza nel nostro Paese ci onora e ci riempie di orgoglio! È una figura di grandissimo rilievo internazionale, sia politicamente sia professionalmente e siamo fieri che egli sia nostro concittadino e che porti alto nel mondo il nome di Abbateggio!
Con questo importante incontro abbiamo intenzione di rilanciare il Progetto Emigranti (con cui Abbateggio riconosce nei suoi emigranti nel mondo, nelle loro famiglie, nei loro discendenti e nelle loro comunità una componente essenziale della società locale e una risorsa da attivare, attribuendole valori da sostenere e sviluppare) e riallacciare una stretta collaborazione con i nostri concittadini all’estero che con successo si sono distinti nella società!

ANTONIO DI MARCO – Sindaco emerito di Abbateggio 2004/2019; Presidente emerito della
Provincia di Pescara 2014/2018:


Sono davvero contento che oggi Remo Mancini sia qui, ad Abbateggio, a far visita al suo paese natale! Ho concluso da poco il mio mandato di Sindaco di Abbateggio, ma sin dal momento del mio insediamento e nel corso dei 15 anni in cui sono stato Primo Cittadino di questa comunità ho intrattenuto personalmente con lui diretti e costanti contatti, auspicando che tornasse a far visita nel nostro e suo borgo! Ricordo ancora quando mi accolse nel 2007 nella sua casa in Canada e pensare al percorso politico e professionale che ha intrapreso più di trent’anni fa, arrivando a ricoprire ruoli di alto livello nell’ambito Governativo del Canada (membro liberale dell’Assemblea legislativa dell’Ontario , Capo di Gabinetto nel Governo di David Peterson, delegato sindaco e consigliere della Contea dell’Essex, membro del Parlamento Provinciale dell’Ontario, assistente parlamentare del primo Ministro del Partito Liberale, Presidente della Commissione degli Affari
Pubblici , Ministro senza portafoglio responsabile delle persone disabili, Ministro delle Entrate!) e del mondo degli Affari (Vice Presidente Esecutivo della Detroit International Bridge Company, membro e direttore di molte società di affari a livello internazionale e mondiale, presidente e proprietario della Sandstone Strategies), attualmente Chairman Board of Directors per Riot Blockchain (RIOT), non può che essere un vanto per il nostro Paese di Abbateggio e per tutti i nostri concittadini! Remo Mancini è un meraviglioso e prestigioso esempio di successo abbateggiano!

BIOGRAFIA

È nato ad Abbateggio il 26 maggio 1951 (padre: Antonio Mancini; madre: Carmela Salvati).
Si è sposato con Joanett Meloche il 14 agosto 1976 ad Ammerstburg in Canada.


POLITICA

Dal 1975 al 1993 è stato un membro liberale dell’Assemblea legislativa dell’Ontario e Capo di
Gabinetto nel Governo di David Peterson.
All’età di 21 anni nel 1972 Mancini fu eletto Consigliere comunale locale.
Nel 1974 si distingue ancora per essere la persona più giovane (23 anni) ad essere eletto delegato
sindaco e consigliere della Contea dell’Essex.
L’anno successivo (1975), a soli 24 anni, Mancini divenne uno dei membri più giovani ad essere
eletto al Parlamento Provinciale dell’Ontario, sconfiggendo per soli 2.000 voti il candidato Frank
Klees.
Nell’elezione del 1977 in Ontario sconfisse ancora Klees per un margine più largo, mantenendo la
sua carica nelle elezioni del 1981, del 1985 e del 1987.
Mancini fu chiamato come assistente parlamentare del primo Ministro del Partito Liberale del
1985 al 1987; nello stesso anno fu promosso a Ministro senza portafoglio responsabile delle
persone disabili (29 Settembre 1987 – 2 Agosto 1989) ed infine nel 1989 a Ministro delle Entrate
( 2 Agosto 1989 – 1 Ottobre 1990) dell’Ontario – Canada.
In seguito alla sconfitta del Partito Liberale da parte del nuovo Partito Democratico nell’elezione
dell’Ontario del 1990, Mancini fu l’unico membro liberale scelto come leader dell’opposizione del
novembre del 1991 al febbraio 1992; dall’Aprile 1992 all’aprile 1993 è stato Presidente della
Commissione degli Affari Pubblici; Mancini lascia la legislatura ad aprile 1993, dopo una lunga
ed importante carriera politica durata 18 anni.


ECONOMIA
Dopo aver lasciato il servizio pubblico Mancini si associa alla Compagnia di Transito Canadese
come Direttore degli Affari nel Gennaio 1994. Sei mesi più tardi è promosso Vice Presidente; nel
Febbraio 2002 Mancini viene nominato Vice Presidente Esecutivo sia per la Compagnia di
Transito Canadese che per la Compagnia Internazionale dei Ponti a Detroit (Detroit
International Bridge Company), le due compagnie private che posseggono e controllano
l’Ambassador Bridge, il crocevia più attivo e commerciale del mondo.
Mancini è stato membro del consiglio di amministrazione di diverse Compagnie private e Società
quotate in borsa. È stato membro e direttore di molte società di affari a livello internazionale e
mondiale che promuovono commercio, investimenti ed opportunità di affari.
Da Ottobre 2004 è presidente e proprietario della Sandstone Strategies, che fornisce alle aziende e
alle organizzazioni consulenza e guida di esperti in materia di gestione aziendale, governance
aziendale e relazioni governative.
Mancini ha una ricca esperienza nell’ambito della comunicazione con i media. È comparso su CBC
Newsworld, è stato intervistato da Wall Street Journal, Toronto Globe & Mail e da numerose altre
importanti riviste nazionali.
Attualmente è Chairman Board of Directors nella RIOT BLOCKCHAIN INC., la prima
società di blockchain quotata in borsa in America, che si è concentrata sull’acquisizione e sulla
costruzione di fornitori specializzati nel settore emergente della blockchain e criptovaluta (bitcoin).

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram