Press "Enter" to skip to content

Foibe: il giorno del ricordo per le persone ancora libere

Si potrebbe definire scandaloso, turpe, inammissibile quanto sta accadendo, in una certa Italia, a proposito della giorno della memoria.

Non è stato sufficiente il discorso del Presidente Mattarella per rinsavire una sinistra orientata al negazionismo di scuderia. Mattarella aveva parlato esplicitamente a “una sciagura nazionale alla quale i contemporanei non attribuirono – per superficialità o per calcolo – il dovuto rilievo”. “Questa penosa circostanza pesò ancor più sulle spalle
dei profughi, che conobbero nella loro Madrepatria, accanto a grandi solidarietà, anche comportamenti non isolati di incomprensione, indifferenza e persino di odiosa ostilità”.

Non una sola parola di Zingaretti sulla vergogna dei negazionisti del massacro, un silenzio che equivale ad acconsentire alle scempiaggini che sono state pronunciate in questi giorni da troppi da tanti “sinistri”. Il PD ha il dovere di dire se quegli italiani infoibati furono vittime o no di un macellaio comunista di nome Tito.

Certo ci vorrebbe coraggio nel parlar chiaro, meglio rifugiarsi nel silenzio e sviare il discorso verso altri lidi. E’ così che agisce il PD filo comunista, e sempre più filocomunista, rifugiandosi nella menzogna e rifiutando la storia . D’altro canto non vi è molto da meravigliarsi, siamo abbastanza abituati alle deviazioni comuniste ed a rappresentazioni poco consone alla realtà di fatti incontrovertibili. Basti pensare che dalla Cina, proprio oggi arriva notizia di 900 morti causati dal Coronavirus, dati di agenzia, mentre sembrerebbe che i morti siano bel oltre i 10.000.

Oltre la giusta amarezza per quanto taciuto e messo in discussione, per l’atteggiamento, a nostro avviso discutibile, dell’ANPI al rumoroso silenzio di parte del governo aggiungiamo la nostra vicinanza a quanti hanno vissuto direttamente o indirettamente la tragedia delle “Foibe”

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram