Press "Enter" to skip to content

Connetti.it- Farmacia Schultze/Villa Zuccaro 2-3

Grande vittoria di squadra, di sofferenza, di grandi difese, contro una Connetti.it priva delle due schiacciatrici titolari dopo l’infortunio dell’ultim’ora di Lestini che si aggiunge a quello più lungo della Culiani. Due punti che lanciano la Farmacia Schultze/Villa Zuccaro nei piani alti della classifica a sette giorni dal big match contro Aragona. Andiamo alla cronaca.
Nibbio parte con Giroldi in regia e Gotti opposta, Galiero e Spadoni centrali, Di Tonto e D’Angelo schiacciatrici, Torrese libero.
Jimenez risponde con Bertiglia nel ruolo di opposto, con Agostinetto a palleggiare, Albano e Mercieca al centro, Iannone e Marino schiacciatrici, Rinaldi libero.
1° set
Parte titubante la squadra siciliana 5-1, ma si riporta sotto con Agostinetto in battuta (5-4). Ace di Iannone per il 12-14. Dopo un sostanziale equilibrio è Nibbio a chiamare il primo discrezionale 16-18. Fast micidiale e muro della Albano 17-21 e nuovo timeout per la squadra di casa. Dopo un punto interminabile vinto da Chieti, Jimenez chiama a raccolta le Sue 20-21. Non riesce più a mettere la palla a terra la squadra ospite e il set si chiude 25-22 e grandi rimpianti per il vantaggio di 4 punti sprecato.
2° set
Doppio ace di Albano ed errore Chieti. Subito timeout per Nibbio. Alcuni errori in ricezione ed in attacco per le biancazzurre per il 6-6. Sostanziale equilibrio fino ad un allungo Chieti con 2 timeout quasi consecutivi di Jimenez 11-9 e 15-9. Sul 18-11 Ferrarini per Iannone. L’inerzia del set non cambia e le neroverdi chiudono facilmente 25-18.
3° set
Sembrano spaesate le ragazze siciliane, ma trovano un buon rendimento fino al 7-9 con Nibbio che chiama il primo discrezionale. Con Gotti in battuta e qualche errore in ricezione la squadra di casa si porta avanti 10-9. Continua l’alternanza e la Farmacia Schultze/Villa Zuccaro si riporta avanti 10-15 e timeout per Chieti. Questa volta la squadra ospite non molla come accaduto nel primo set e mantiene il divario per una facile chiusura sul 16-25.
4°set
Si comincia con uno svarione dell’arbitro che vede un tocco a muro su una palla passata a mo di obice del periodo bellico. Complice il giustificato nervosismo e le buone difese delle neroverdi si va sul 6-1 con Jimenez costretto a chiamare il primo discrezionale. Ed anche in questo parziale assistiamo ad un recupero della squadra che parte peggio. 6-6 e timeout Nibbio. L’ottima D’Angelo consente un buon allungo a Chieti e Jimenez chiama a raccolta le sue 14-10. Sul 15-10 Ferrarini per Bertiglia . Monster block Agostinetto e 17-15 con Nibbio che chiama timeout. Due muri di Iannone consentono un clamoroso sorpasso con Marino dai 9 metri 17-21. La chiude Iannone con un tocco da beach. 22-25 e si va ancora una volta al tie break
5°set
Partenza sprint per la Farmacia Schultze/Villa Zuccaro 1-5 e timeout Nibbio. Si cambia sul 4-8 dopo un mani-fuori di Marino. Rosicchia lentamente Chieti lo svantaggio e sul 10-11 e sul 12-12 Jimenez chiama timeout. E dopo una serie interminabile di match point da una parte e dall’altra con due monster block di Albano e la chiusura di Iannone la Farmacia Schultze/Villa Zuccaro completa la rimonta e chiude set e partita sul 17-19.CONNETTI.IT CH – FARMACIA SCHULTZE/VILLA ZUCCARO 2-3 (25-22, 25-18, 16-25, 22-25, 17-19.CONNETTI.IT CH: Gotti 18, Ricchiuti, Maiezza, Torrese, Culiani, Di Tonto 7, Spadoni 9, D’Angelo 22, Galiero 9, Giroldi 3, Michelotto 1, Lestini, Rocchio all. Nibbio
FARMACIA SCHULTZE/ VILLA ZUCCARO: Iannone 20, Rinaldi lib., Buttarini, Mercieca 7 , Albano 13, Agostinetto 5, De Luca , Ferrarini , Marino 15, Bertiglia 14. All. Jimenez

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram