Press "Enter" to skip to content

E’ solo un sondaggio: Movimento Paragone Di Battista al 5,5%

Un sondaggio dell’Istituto Piepoli, pubblicato dall’AdnKronos, dice che un ipotetico movimento guidato da Alessandro Di Batiista e Pierluigi Paragone abrebbe un bacino potenziali di elettori pari al 5,2%.

Lo stesso sondaggio, considerando il movimento Paragone Di BAttista, attribuisce alla lega il 30%, al PD 18.5, M5S 14, Fd 9.5, Italia Viva 4,5, PiùEuropa 2,5, Leu 2.00.

Analizzando le percentuali sono solo gli ultimo tre partiti in elenco gli unici a non perdere consensi, mentre PD e M5S perderebbero l’1.5 ognuno e Lega, F.I. e FdI lo 0,5 ciascuno.

Si tratta di fantapolitica oppure i due dissidenti penstastellati stanno realmente pensando di creare un movimento?

Una domanda alla quale esperti di ogni tipo cercano di dare una risposta anche se, per quanto sta accadendo in uno scenario politico confusionario e niente affatto lineare, sussistono tutti i requisiti che la nascita del nuovo movimento non sia proprio da considerarsi una pura fantasia.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram