Press "Enter" to skip to content

Zermatt: commercialista cade con gli sci in un corso d’acqua gelida. Ricoverato a Berna in ipotermia

AOSTA – Sono in via di miglioramento le condizioni di Gianni Odisio, 60 anni, il commercialista di Aosta che, ieri domenica 1 maggio 2022, intorno alle ore 12, è caduto in un corso d’acqua gelida mentre stava sciando, fuoripista, sulle nevi di Zermatt, sul versante svizzero del Cervino, con un amico escursionista. E’ ricoverato in un ospedale di Berna in stato di ipotermia.

L’impossibilità dell’amico di estrarlo da solo dalle acque ha aggravato la situazione; Odisio è rimasto nel gelo per quasi un’ora. All’arrivo dei soccorritori, l’operazione di salvataggio si è rivelata più complessa di quanto si pensasse. Il prolungato contatto con l’acqua ghiacciata ha causato una seria ipotermia.

Il commercialista Odisio è un professionista molto conosciuto, in Valle, anche per gli incarichi ricoperti in Collegi sindacali di società partecipate.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram