Press "Enter" to skip to content

Virus Sars-CoV-2: vittima del Covid un uomo di 75 anni ricoverato al ‘Parini’

AOSTA – Era ricoverato in un reparto dell’ospedale ‘Parini’ l’uomo di 75 anni, un’altra vittima dell’infezione polmonare. Il suo decesso porta il totale a 528 dall’esplosione della pandemia.

E’ un ‘bollettino di guerra’ quello divulgato oggi, mercoledì 20 aprile 2022, con 169 nuovi casi di positività, vale a dire 136 in più rispetto a ieri; nuovi contagi emersi nei 193 test eseguiti, a fronte dei 47 di ieri. Il totale attuale dei positivi è di 1.457; il complessivo di 32.211.

E’ evidente, a questo punto, che la reale situazione epidemiologica è data dall’entità di casi testati. Più è elevato il numero dei test e più nuovi contagi vengono scoperti. E, quindi, l’allarme lanciato dagli Scienziati riferito al perdurare di una considerevole circolazione del virus deve essere tenuta nella massima considerazione. Prudenza e attenzione, soprattutto, per quanto attiene all’osservanza dei provvedimenti anti contagio ancora in vigore, con l’uso della mascherina nei luoghi chiusi, in primis.

Reggono bene la Terapia Intensiva, ritornata Covid free e i reparti ospedalieri dove risultano 18 ricoveri, meno quattro rispetto a ieri.

Un picco al rialzo di notevole entità viene segnalato anche per i pazienti isolati a domicilio: i 1.349, di ieri, sono aumentati, oggi, a 1.439, un balzo in avanti di 90 nuovi contagi.

Sono stati eseguiti, poi, 1.167 tamponi, per un totale di 502.161.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram