Press "Enter" to skip to content

Valtournenche: trovato, vicino a casa, il corpo dell’operaio comunale

Luigino Pession

VALTOURNENCHE – Da ieri sera, 11 gennaio, non si avevano più notizie di Luigino Pession, 54 anni, l’operaio dipendente del Comune di Valtournenche.

L’allarme è stato dato dai colleghi, non vedendolo arrivare il mattino successivo e conoscendo la sua puntualità. Preoccupazione alimentata anche dall’impossibilità di raggiungerlo al cellulare sempre spento. Pession si era recato, ieri sera, in visita ad un famigliare. Dal quel momento, si era perso ogni contatto.

Il corpo dell’uomo è stato trovato, in mattinata, dalle squadre di soccorso che, percorrendo i sentieri vicino alla sua abitazione, hanno notato i segni di una scivolata sulla neve; seguendoli hanno rinvenuto, al fondo, l’operaio comunale. Lo stavano cercando anche anche nell’area della diga di Cignana.

Alle ricerche hanno partecipato gli Uomini del Soccorso Alpino Valdostano, ij elicottero, i Militari della Guardia di Finanza, i Vigili del fuoco, la Protezione civile; sono stati impiegati anche droni e unità cinofile molecolari.

S.L.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram