Press "Enter" to skip to content

Ucraina: aperto, alla Grand Place di Pollein, un ambulatorio per profughi

AOSTA – I profughi ucraini hanno la possibilità di sottoporsi a visita medica e alla vaccinazione anti Covid, accedendo al poliambulatorio allestito nel Centro polifunzionale, alla Grand Place, di Pollein .

Lo ha aperto l’azienda sanitaria Usl, attivandolo, una prima volta, dalle 14 alle 17. Qualora fosse necessario, in base al flusso e alle necessità degli utenti, verranno organizzate ulteriori disponibilità.

Il personale sanitario eseguirà una prima visita, potrà somministrare il vaccino ed effettuare la verifica dello stato vaccinale dei soggetti in possesso del ‘Codice Stp’, Straniero temporaneamente presente, rilasciato dall’azienda Usl.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram