Press "Enter" to skip to content

Tre ladri seriali sudamericani arrestati dagli agenti della Questura, di Aosta

AOSTA – I tre, due uomini e una donna, residenti fuori Valle, originari del Sudamerica, si erano specializzati in furti nei parcheggi dei supermercati. Avevano, soprattutto, preso di mira le auto posteggiate nelle aree dei supermercati ‘Conad’ di Cha^tillon, Pont St.Martin e Sarre.

Il trio è stato fermato dopo l’ultimo, fatale ‘colpo messo a segno al Conad, di Sarre. Furti ripetuti con massima sfrontatezza e con la certezza di riuscire a farla franca ‘anche questa volta’, considerata la tecnica che, agli occhi dei tre ladri, appariva infallibile. La vittima si rendeva del furto una volta arrivata a casa. Troppo tardi per recuperare il tutto, ma non per sporgere denuncia alle Forze dell’ordine.

Spiegano dalla Questura: “Il modus operandi prevedeva che uno dei tre distraesse la vittima mentre collocava la spesa all’interno del veicolo, per consentire ai due complici di sottrarre la borsa riposta dalla vittima di turno all’interno dell’auto.

Dopo le prime denunce, i militari dell’Arma hanno segnalato, con precisione, il modello del veicolo con cui i ladri si erano allontanati. Si tratta di una Jeep Renegade bianca.

Alla segnalazione dell’ennesimo furto, in questo caso al Conad di Sarre, è scattato, in tempo zero, l’intervento delle volanti che hanno bloccato l’auto, recuperando la refurtiva.

I tre sono accusati di furto pluriaggravato continuato e uso indebito di bancomat.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram