Press "Enter" to skip to content

Super Green pass per i non vaccinati anche in ‘zona bianca’? Governo scioglierà il nodo giovedì 25 novembre

AOSTA – Le nuove restrizioni verranno delineate, giovedì 25 novembre, dal Governo Draghi.

Il Green pass, considerato, ad oggi, il tramite più valido per contrastare il contagio, sarà il fulcro del dibattito. E’, comunque, sempre più evidente la ‘strettaverso i non vaccinati; provvedimenti non più rinviabili qualora si verificasse l’urgenza di cambio di collocazione delle Regioni.

Intanto, dalla prossima settimana, scatterà il ‘giallo’ per il Friuli Venezia Giulia e Provincia Autonoma di Bolzano. E Palazzo Chigi non esclude che le ulteriori restrizioni per i NO Vax possano scattare anche in ‘zona gialla’.

Realtà che prevedrebbe l’uso della mascherina all’aperto e un massimo di quattro persone al tavolo di locali all’aperto e al chiuso.

Il Premier Draghi ha convocato una Cabina di regia con le Forze di maggioranza per definire questa situazione ancora poco chiara. Chi continua a percorrere la strada anti vaccino potrebbe vedersi precluso l’ingresso in molte strutture. Ma, potrebbe viaggiare, esibendo il tampone negativo.

Il Governo è, però, intenzionato a modificare anche la durata dei tamponi: il molecolare dalle attuali 72 a 48 ore; l’antigenico da 48 a 24 ore.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram