Press "Enter" to skip to content

Super Green pass: oggi, Cabina di regia e Cdm decideranno il nuovo decreto

AOSTA – Giorno cruciale, oggi 24 novembre, per la decisione del Governo Draghi. La Cabina di regia e, di seguito, il Consiglio dei Ministri si esprimeranno in relazione alle modifiche della certificazione verde. Green pass Super o rafforzato?

L’unica certezza, ad oggi, sono le pesanti restrizioni riservate ai NO VAX, peraltro anticipate da giorni.

La compattezza delle Regioni sul nuovo Green pass incentiva il Governo ad adottare provvedimenti più stringenti, i più efficaci, in grado di contribuire al contrasto della quarta ondata e dell’ingresso in ‘zona gialla’. Presidenti e Governatori dichiarano il loro plauso per questa nuova misura, motivandola senza mezzi termini: “Non è più pensabile un gigantesco passo indietro con il ritorno al trimestre di lockdown e delle chiusure di massa“.

Ancora in sospeso la data di avvio di questa seconda fase; la più probabile è l’inizio di dicembre. In questa frenetica attesa rimane fermo l’obiettivo prioritario riferito all’accelerazione sulle vaccinazioni. La terza dose, quindi, è stata anticipata a cinque mesi dal completamento del ciclo.

L’incremento esponenziale del contagio da virus Sars-CoV-2 sta causando una vera catastrofe in molti Paesi europei. In Italia, la situazione è sotto controllo, in generale; alcune Regioni, per contro, sono consapevoli di non sfuggire alla retrocessione in ‘zona gialla’ o ‘arancione’.

La Valle d’Aosta sta ancora reggendo, nonostante il notevole balzo in avanti dei nuovi positivi. Realtà dovuta al numero, ancora contenuto, dei ricoveri ospedalieri (11) e all’unico paziente Covid accolto in Terapia Intensiva, perlomeno fino a ieri, 23 novembre.

Il Direttore sanitario dell’Azienda Usl Guido Giardini non nasconde la sua preoccupazione: “E’ sufficiente un minimo rialzo dei ricoveri per ritornare, nell’immediato, in ‘zona gialla’. L’aumento dei contagi è continuo. Non dobbiamo illuderci. L’ospedale ‘Parini’ è, comunque, preparato ad affrontare qualsiasi situazione”.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram