Press "Enter" to skip to content

Stato di agitazione del comparto unico decretato da segreterie di Cisl e Uil

AOSTA – Le segreteria sindacali della Funzione Pubblica di Cisl e Uil annunciano l’apertura dello stato di agitazione per il personale unico, della Valle d’Aosta.

Barbara Abram e Ramira Bizzotto, rispettivamente segretarie di FP Cisl e FP Uil, hanno inviato , oggi 20 maggio 2022, “una comunicazione ufficiale al Presidente della Regione Erik Lavevaz, nella sua carica di Prefetto”, informano.

Uno stato di agitazione “fondato sulla prolungata assenza di risposte relativa alla richiesta di incontro già presentata a novembre 2021, con la quale si chiedeva un confronto finalizzato a trovare una sintesi sulle linee guida utili ad elaborare la piattaforma per il rinnovo del contratto del Comparto Unico Regionale, scaduto, per l’area della categoria, nel 2018″.

L’insediamento del Comitato regionale per le relazioni sindacali è avvenuto a marzo “ma – sottolineano le due esponenti sindacali – ha convocato le organizzazioni sindacali per discutere della sottoscrizione di contratto del comparto solo per l’area dei giornalisti, per il triennio 2022/2024, prima ancora di chiudere i rinnovi contrattuali pregressi con le altre due aree”.

L’attenzione delle due segretarie sindacali è rivolta allo stallo sull’ipotesi di accordo economico 2016/2018 per l’area Dirigenza e “il mancato interesse della controparte circa l’urgenza di procedere ad attivare tavoli di contrattazione su problematiche ferme da anni”. Fra queste, spiccano la situazione dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale Valdostano. Oltre al fondo di welfare non costituito.

In generale, i due sindacati di categoria sottolineano che “fare i contratti collettivi regionali di lavoro e non applicare quelli nazionali deve essere un valore aggiunto per i lavoratori valdostani e, più generalmente, per il sistema Valle d’Aosta e non un trattamento di peggior favore”, concludono Abram e Bizzotto.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram