Press "Enter" to skip to content

Scuola: rientro in classe a settembre, ma senza mascherina per alunni vaccinati o guariti dall’infezione

AOSTA – Il Ministero della Salute è in procinto di firmare il nuovo protocollo di sicurezza per l’avvio del prossimo anno scolastico 2021/2022.

Non sono state introdotte, per ora, nuove regole; semai, rafforzate le esistenti con l’areazione dei locali, l’igienizzazione delle aule e dei laboratori e, due volte al giorno, la pulizia dei bagni.

Per quanto attiene alle mascherine, rimane l’obbligo per gli alunni dai sei anni in su, ma con la deroga per le classi in cui risultino vaccinati o guariti dal Sars-CoV-2 tutti gli studenti.

Sono in fase di perfezionamento i provvedimenti anti assembramento nelle ‘aree snack’ e la possibilità di sancire ingressi e uscite scaglionati.

Fra le novità di spicco del prossimo anno scolastico si inserisce il ritorno delle gite scolastiche e delle visite di istruzione, riservate alle regioni in ‘zona bianca’.

S.L.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram