Press "Enter" to skip to content

Scuola: ‘no’ agli esami di Maturità 2022 per gli studenti ucraini arrivati in Italia. Ordinanza del Ministro Bianchi

AOSTA – Un nuovoorizzonte solidale’ per gli studenti e le studentesse arrivati in Italia dall’Ucraina in guerra.

Il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi

Il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha firmato un’ordinanza in cui sancisce il loro esonero dall’esame di Stato 2022. Non solo. Nel passaggio da una classe all’altra, il Consiglio di classe terrà conto dell’impatto psicologico della guerra e delle difficoltà linguistiche.

E, nel caso di valutazioni insufficienti, verranno, comunque, ammessi all’anno successivo e i docenti prepareranno un programma speciale per loro.

Modifiche mirate sono previste anche per gli alunni più piccoli: saranno ammessi alla classe successiva per la valutazione, ma sarà sufficiente un giudizio globale sull’apprendimento, sul livello di socializzazione con gli altri coetanei e sulla partecipazione alla didattica.

Agli studenti dispensati dal sostenere l’esame di Stato, verrà rilasciato un attestato di credito formativo; un documento importante che garantirà agli alunni di terza media di iscriversi alle scuole superiori.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram