Press "Enter" to skip to content

Scuola: la Valle d’Aosta libera da classi in quarantena

AOSTA – Dopo mesi di estenuante ‘altalena’ di classi chiuse e riaperte per la quarantena precauzionale, la Valle d’Aosta si ripresenta, con classi scolastiche in piena attività, dalla materna alle superiori.

Le classi in sorveglianza o autosorveglianza erano il 4,78% e sono scese a 1,62%, mentre l’1,02% (erano il 3,01%) è in didattica mista in presenza e a distanza (scuole medie e superiori).

I dati sono stati rilevati, ieri 21 febbraio 2022, dalla Sovrintendente agli Studi.

In lieve calo sono anche le assenze dei docenti; di questi il 2,06% è sospeso per non essere vaccinato (era il 2,18%) la settimana scorsa.

Lo 0,57% risulta assente per quarantena o isolamento domiciliare (era lo 0,91%). Il 7,31% è assente per aspettativa o malattia non Covid (era il 6,93%).

Fra il personale amministrativo e ausiliario, l’1,77% è sospeso per non essere vaccinato, lo 0,96% è assente per quarantena o isolamento domiciliare e il 7,87% è assente per aspettativa o malattia.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram