Press "Enter" to skip to content

Sars-CoV-2: sette guariti e due nuovi positivi

AOSTA – L’infezione polmonare da Covid-19 sta riducendo, di giorno in giorno, la sua contagiosità, riservando, per contro, un incentivante aumento di guarigioni.

Il bollettino regionale dell’Unità di crisi, diffuso oggi 17 settembre, segnala sette guarigioni e due nuovi contagi.

Nel reparto di Infettivologia dell’ospedale ‘Parini’ sono ricoverati due residenti, mentre la Terapia Intensiva continua ad essere libera da pazienti Covid.

Il totale dei positivi cala da 66 a 61; da molto tempo, inoltre, il numero dei decessi è fermo su 473.

Sono 164 i casi testati nelle ultime 24 ore e 701 i tamponi effettuati.

La somministrazione vaccinale, seppure in lieve inferiorità rispetto alla media nazionale, sta, comunque, procedendo bene; rimane lo scoglio di molti over 50 che non si sono ancora sottoposti alla profilassi anti Covid. Alcuni di questi, non possono per problemi di salute, dimostrati con certificazione del medico di base.

L’affacciarsi della stagione autunnale, tanto temuto da molti residenti, non sembra essere così allarmante. L’importante è arrivare ad una immunizzazione con percentuali consistenti, visto il dilagare della ‘Delta’, variante non più grave del virus originale, ma dotata di una contagiosità più elevata.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram