Press "Enter" to skip to content

Ora solare: scatto all’indietro di un’ora per le lancette, tra domani e domenica

AOSTA – Manca poco al passaggio dall’ora legale all’ora solare. Nella notte tra domani, sabato 30 e domenica 31 ottobre, allo scoccare delle 3.00 del mattino, le lancette di orologi e sveglie verranno spostate all’indietro di un’ora. Si dormirà, quindi, un’ora in più, recuperando il sonno perso nel cambiamento orario primaverile. Dovremo, per contro, riadattarci al buio anticipato e alle giornate più corte.

Cambiamenti che stravolgono la tanto amata routine dei nostri ‘amici a quattro zampe’. Cani e gatti stentano ad adattarsi a queste modifiche. I veterinari suggeriscono di contribuire al loro adattamento, spostando le attività quotidiane di Micio e Fido poco alla volta, di qualche minuto.

Alcuni esempi salienti. L’orario in cui viene dato da mangiare può essere protratto di dieci/quindici minuti. Vale anche per la classica passeggiatina del mattino e del pomeriggio, per quanto riguarda i cani. Il problema non sussiste per i gatti, felini amanti dell’ambiente domestico e delle strutture collegate. Balconi, davanzali, tetti sono i loro luoghi preferiti per concedersi, in totale libertà, le loro ‘escursioni’ fuori casa.

“L’importante – raccomandano i veterinari – è il mantenimento dei nuovi orari e degli stessi ritmi. Proponete ai vostri cani e gatti attività con cadenza giornaliera, anche a casa, in modo da distrarli e abituarli, giorno dopo giorno, a questo ‘orologio bizzarro’ “.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram