Press "Enter" to skip to content

Miele, presidente uscente Merivot: “Annata disastrosa. Alcuni professionisti lasceranno l’attività”

AOSTA – Meno settanta per cento. A tanto ammonta il calo stimato dagli apicoltori valdostani nella stagione 2021. Le ‘gelate’ primaverili e le abbondanti piogge di giugno e luglio hanno creato danni irrimediabili all’apicoltura.

Marcello Merivot, Presidente uscente del Consorzio Apistico Valdostano, guarda al futuro; il disastro della stagione 2021 lo incentiva a prendere mirati provvedimenti per recuperare le gravi perdite nella stagione 2022. Clima all’opposto nel Sud Italia, con temperature africane. Accenna, in proposito “Un collega, in particolare, ha dovuto ombreggiare gli alveari per evitare che il sole fondesse la cera nei melari. Un vero disastro anche in quella zona con perdite ingentissime, con una moria di api incalcolabile”.

Dimentichiamo questa stagione – sollecita Merivot- e pensiamo al benessere delle api. Dobbiamo invernarle, nutrirle nel modo appropriato in modo tale che passino al meglio i mesi più freddi“. Aggiunge: “Alcuni apicoltori professionisti sono decisi ad abbandonare l’attività. Le spese superano gli introiti”.

Gli apicoltori hanno chiesto un incontro con l’assessore all’Agricoltura Davide Sapinet. “Non siamo ancora riusciti ad avere un colloquio, per noi molto importante. Ma, adesso, dedichiamoci alle api e agli apicoltori”, ribadisce Merivot, annunciando una realtà senza alternativa: “Non è facile rimediare un danno di queste proporzioni. I conti li faremo la prossima primavera. Anche perché non possiamo sapere cosa riserverà l’inverno“, sottolinea il presidente uscente degli apicoltori.

Il Consiglio direttivo del Consorzio è decaduto ad ottobre; le nuove elezioni sono state rinviate a causa dell’emergenza Covid. “Ci stiamo riorganizzando per le elezioni in cui verranno nominati il nuovo presidente e i consiglieri”, anticipa, in conclusione, Marcello Merivot.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram