Press "Enter" to skip to content

Meteo: arriva ‘Caronte’ con temperature superiori ai 40 gradi

AOSTA – L’arrivo di questo caldissimo anticiclone africano ‘regalerà’ giornate roventi nelle Regioni del Nord Italia, per proseguire con le altre aree del Paese.

Un caldo soffocante già sperimentato, peraltro, con i due precedenti anticicloni africani Hannibal e Scipione.

Ieri, domenica 19 giugno, nel capoluogo regionale il termometro è salito a 38 gradi, ma stando ai metereologi, da oggi, lunedì 20 giugno 2022 e per tutta la settimana, dovremo confrontarci con una canicola tra le più arroventate di sempre, con punte superiori ai 40 gradi, nonostante non sia ancora arrivato il clou della stagione estiva.

Un caldo infernale che ci condurrà nel pieno dell’estate, tra il solstizio del 21 giugno e l’inizio di luglio, periodo, da sempre, tra i più bollenti.

Il Direttore e fondatore de il Meteo.it informa che, nel giorno del solstizio d’estate, in alcune città italiane si raggiungeranno temperature record con giorni caldissimi, notti con clima tropicale e la colonnina di Mercurio ferma sui 20 gradi.

Una calura notturna insopportabile prevista per la prossima settimana in molte città italiane.

Aosta non farà eccezione. Si salveranno alcune località di alta montagna dove, comunque, il caldo si farà sentire, seppure con minore intensità.

Le previsioni per domani, martedì 21 giugno, indicano anche temporali sulle Alpi. Una boccata di aria più fresca che non deve illuderci. Il caldo torrido non lascerà l’Italia.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram