Press "Enter" to skip to content

Mascherine addio! Primo passo, da oggi, verso la normalità. E riaprono anche le discoteche

AOSTA – La convivenza con il virus Covid-19 raggiunge, da oggi venerdì 11 febbraio 2022, nuovi, importanti traguardi. La possibilità di recarsi in luoghi aperti senza dover indossare la mascherina spalanca la prima porta verso il ritorno alla libertà di movimento, alla normalità, da vivere, sia ben chiaro, con massima responsabilità, con il buonsenso.

Dispositivo di protezione individuale che, comunque, dovrà essere a portata di mano in quanto rimane l’obbligo di indossarlo negli ambienti chiusi e in caso di assembramenti in aree aperte.

Un importante passo avanti che prosegue l’attenuazione delle restrizioni ministeriali decretate con l’inizio del nuovo anno, almeno per i cittadini vaccinati o guariti.

Oggi è anche il fatidico giorno di riapertura delle discoteche, dopo varie, estenuanti chiusure. L’ingresso in questi locali di svago giovanile è subordinato all’esibizione del Green pass. Al chiuso si dovrà sempre indossare la mascherina; all’aperto non sarà necessario.

Questi due grandi passi, definiti dal Governo Draghi, precedono il prossimo, importante e molto atteso appuntamento: il 31 marzo, giorno in cui dovrebbe terminare lo stato di emergenza epidemiologica.

E, in base ai vari confronti in sede governativa, non dovrebbero esserci ripensamenti. Come per qualsiasi scelta, tutto sarà, in ogni caso, subordinato all’andamento dei contagi.

Dal 1 aprile, inoltre, verrà rivisto anche l’utilizzo del Green pass.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram