Press "Enter" to skip to content

L’incantevole ‘Marché Vert Noel’ illuminerà Aosta da sabato 20 novembre

AOSTA – E’ uno degli appuntamenti della stagione autunno-inverno più attesi da residenti e villeggianti. E’ un momento in cui si può tornare a respirare l’essenza delle festività natalizie incastonate, quest’anno, nella splendida cornice del passaggio dalle tenebre alla luce.

Marché vert Noel, il mercatino di Natale ad Aosta

L’inaugurazione del ‘Marché Vert Noel’, prevista per sabato 20 novembre, assume il volto di un ambiente dove primeggiano sorrisi, allegria, ammirazione per un’esposizione di oggetti pregiati, realizzati da autentici artisti.

“Il ritorno del Marché Vert Noel nel capoluogo è il segno di una Valle d’Aosta che riparte con rinnovato ottimismo, pronta ad accogliere in sicurezza turisti e valdostani nella prossima stagione invernale “.

E’ entusiasta Jean Pierre Guichardaz, assessore al Turismo, Sport e Commercio. Il ritorno di questo suggestivo ‘rendez-vous’, messaggero delle sontuose festività natalizie, organizzate nel capoluogo regionale e nella totalità dei 74 Comuni della Valle, lo induce a guardare con slancio a questa quiete dopo la tempesta.

“Il nostro Marché – sottolinea – nella sua nuova formula, inserito nell’area del Teatro romano e, da quest’anno, dell’Arco d’Augusto, si candida ad essere uno dei più suggestivi mercatini natalizi dell’Arco alpino e, siamo convinti, anche d’Europa”.

La location è, di sicuro, fra le più affascinanti che si possano scegliere per questa esposizione del Natale 2021. L’inaugurazione consentirà di presentare e ammirare questa ambientazione alpina, in grado di offrire un ‘Bianco Natale’ indimenticabile.

Cerimonia che coincide con l’apertura della pista di pattinaggio, in Piazza Chanoux, ‘cuore pulsante’ di Augusta Praetoria. Dalla stessa data, anche Piazza Roncas accoglierà i cittadini più piccoli sulla giostra, proponendo loro anche tanta allegria e nuove animazioni.

Non è tutto. Sarà un ritorno in grande stile di questo emozionante Marché con il centro storico e le zone di maggior afflusso turistico ornate con 700 abeti rossi addobbati nella giusta atmosfera.

L’assessora comunale allo Sviluppo economico Alina Sapinet esprime il suo compiacimento: “Il ritorno del Marché Vert Noel, dopo un anno di assenza, costituisce un segnale di speranza, di normalità delle nostre vite pre-Covid”.

Commento pronunciato nell’imminenza dell’apertura della tredicesima edizione del Marché insieme con il Presidente della Chambre Valdo^taine Roberto Sapia e l’assessore Jean Pierre Guichardaz.

Il Natale 2020 assume il volto della rinascita senza, per contro, trascurare la sicurezza. Lo conferma ancora Alina Sapinet: “L’organizzazione di un evento di tale portata impone obblighi di sicurezza e la normativa sul Green pass sembrava una sfida impossibile. Grazie al grande lavoro degli uffici, siamo riusciti a restituire ad Aosta il suo mercatino di Natale che – sottolinea – l’assessora – per l’occasione, raddoppia, interessando anche l’area dell’Arco d’Augusto”.

E’ più forte del solito l’attesa di residenti e turisti per ammirare l’esposizione che, in questa occasione, si presenterà più ampia e più originale, contemplando, comunque, la tradizione.

Nei suggestivi chalet si potranno apprezzare e scegliere raffinate ceramiche, saponi artigianali, candele, oggettistica in legno, lana cotta e feltro, canapa, pizzi, addobbi natalizi e prelibati prodotti eno-gastronomici.

Il Marché Vert Noel è realizzato in collaborazione con la Regione, la Chambre Valdo^taine des entreprises et des activités liberales, oltre ache con i partners privati Pila spa e Cva spa.

Il pubblico potrà accedere da sabato 20 novembre 2021 al 6 gennaio 2022 tutti i giorni dalle 10,30 alle 20 .00. E’ richiesto il Green pass.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram