Press "Enter" to skip to content

La Valle d’Aosta presenta le novità invernali a ‘Skipass’, salone del Turismo, a Modena

AOSTA – Venerdì 29 ottobre/Lunedì 1 Novembre: giorni in cui ‘Skipass’, il salone del Turismo invernale, accoglierà, a Modena, il pubblico e gli espositori delle grandi occasioni.

Fra questi, lo stand della Valle d’Aosta. Una vetrina di gran classe, promozionale e di richiamo dei comprensori sciistici, ma non solo.

La Regione allestirà il padiglione in collaborazione con l’Associazione Valdostana Impianti a Fune, le Società di gestione degli impianti di risalita valdostani e l’Associazione regionale dei Maestri di sci.

‘Skipass’ consentirà alla Valle dei Quattromila d’Europa di ripetere, se non addirittura raddoppiare, le presenze che, nelle scorse edizioni pre-pandemia, hanno toccato quota 30mila. Visitatori di tutte le età, provenienti, in particolare, da Nord e Centro Italia.

Gli assessori al Turismo Jean Pierre Guichardaz e allo Sviluppo Economico Luigi Bertschy rappresenteranno la Valle d’Aosta insieme con il Presidente della FISI Flavio Roda alla conferenza stampa (sabato 30, alle 13), organizzata nello stand Valle d’Aosta.

“Sarà l’occasione per presentare agli appassionati della neve e ai tanti turisti che amano la Valle d’Aosta – dichiarano i due assessori – le novità che la nostra Regione ha preparato per la stagione sciistica 2021/2022, con l’auspicio di ripartire alla grande anche con il turismo invernale, dopo l’ottima stagione estiva”.

Alle 12, il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia argomenterà sul tema: ‘Inverno 2021/2022, la ripartenza della montagna’.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram