Press "Enter" to skip to content

Il castello di Sarre quale ‘set’ ideale per progetto ‘H-Music Lab. La musica unisce non divide’

SARRE – Unire, coinvolgere, famigliarizzare, partecipare e, soprattutto diffondere il sentimento di solidarietà, di uguaglianza.

Obiettivi di grande valore sociale che, da domani, sabato 27 febbraio, prenderanno forma nel progetto ‘H-Music-lab: la musica unisce non divide’. Messaggio eloquente dell’Associazione Valdostana Paraplegici, realizzato in collaborazione con Alex Palmieri, eclettico artista, di Como, autore dell’album ‘Wrong’, da cui verrà tratto il video musicale registrato nei saloni del castello. Protagonisti assoluti alcuni giovani valdostani disabili.

Un progetto concretizzato dall’AVP in collaborazione con Film Commission, il Comune di Sarre e la Soprintendenza ai Beni culturali e cofinanziato dall’Assessorato all’Istruzione, Università, Politiche Giovanili, Affari Europei e Partecipate con risorse regionali del Fondo per le Politiche giovanili.

Entusiasta Egidio Marchese, presidente dell’Associazione Valdostana Paraplegici della Valle d’Aosta: “Un progetto – evidenzia – che per questi ragazzi rappresenta una duplice occasione. Conoscere il mondo dell’arte, della musica e dello spettacolo, ma, soprattutto, vivere da protagonisti d’eccezione una giornata diversa, leggera, di cui hanno sicuramente bisogno in un periodo dilaniato dall’emergenza Covid”.

Egidio Marchese

Giovani ‘scrigni’ di grandi potenzialità a volte sottovalutate; ragazzi in cui, molto spesso, la disabilità offusca grandi potenzialità che potranno essere espresse in questo ‘film’ musicale, in cui si alterneranno balli e canzoni di un filone di musica ultra moderno.

Ancora Egidio Marchese: “Il video musicale rilancia l’unione dell’aspetto sociale, culturale, artistico, oltre a promuovere il territorio valdostano. Una nuova esperienza per questi giovani e per la nostra Associazione che – annuncia – avrà un seguito”.

In proposito, sottolinea altri dettagli Alex Palmieri ‘vertice’ della piramide artistica da cui si snoda un’iniziativa di grande valore, voluta per veicolare il ‘volto’ di mondi interessanti, da cui trarre preziosi insegnamenti.

Il mio intento e quello del mio staff tecnico – dichiara Palmieri – mira all’esplorazione di nuovi mondi e alla sperimentazione per realizzare un nuovo video musicale tratto da una delle canzoni del mio ultimo album ‘Wrong'”.

Decanta l’efficacia della collaborazione con l’AVP che considera un’occasione per esaltare il territorio e i protagonisti: “Per questi giovani disabili – puntualizza Alex Palmieri –il progetto musicale deve dimostrare come la disabilità non deve essere un freno, ma un incentivo, un tramite per dimostrare le loro grandi potenzialità”.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram