Press "Enter" to skip to content

Green Pass: obbligatorio per i lavoratori pubblici e privati, da metà ottobre

AOSTA – Dipendenti di strutture pubbliche e private e lavoratori in proprio devono abituarsi, da oggi, 16 settembre, all’idea di avviare la ‘convivenza’ con la nuova disposizione sancita dal Governo Draghi: l’entrata in vigore dell’obbligo della ‘certificazione verde’, dalla metà del mese prossimo. Una regola, peraltro annunciata da mesi, ma, fino ad oggi, lasciata in sospeso, considerate le molte contrarietà espresse da alcuni rappresentanti delle forze di maggioranza.

In giornata, la Cabina di regia riunirà il Presidente del Consiglio dei Ministri e i capidelegazione di maggioranza; di seguito, l’Esecutivo dovrà confermare l’assenso ai nuovi provvedimenti. Dalla metà di ottobre, quindi, il Green pass diventerà una sorta di ‘accessorio’ indispensabile per svolgere qualsiasi attività pubblica o privata.

Questo lasso di tempo dovrà essere un periodo di riflessione per coloro che non si sono ancora vaccinati. Il Governo, per ora, non impone la profilassi anti Covid. Ma, da fonti di Palazzo Chigi, questo passaggio non tarderà ad essere ‘aperto’.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram