Press "Enter" to skip to content

Green pass garantito anche ai bambini vaccinati

AOSTA – Dal 16 dicembre, verrà avviata la vaccinazione per i bambini in età compresa tra i 5 e gli 11 anni. E anche a loro sarà consegnata la certificazione verde. ‘Passaporto’ esente dall’esibizione nelle attività in cui è obbligatorio per gli adulti.

Il Ministero della Salute chiarisce alcuni dettagli: “Il Green pass Covid-19 viene rilasciato a prescindere dall’età. I bambini fino ai 12 anni sono, però, esentati da qualsiasi utilizzo per l’accesso ai servizi in cui è imposto in Italia. Verrà, al contrario, richiesto nel caso di rientro da un viaggio all’estero”.

Il Commissario straordinario per l’emergenza, il Generale Francesco Paolo Figliuolo ha messo a disposizione 1,5 milioni di dosi della profilassi Pfizer BioNtech per immunizzare tutta la popolazione che rientra nella fascia di età prevista.

Il dosaggio del vaccino è, in questo caso, inferiore a quello inoculato agli adulti, con richiamo ogni 21 giorni.

L’infezione da virus Sars-CoV-2 sta aggredendo, con frequenza allarmante, anche la popolazione infantile e i giovani. Una escalation di contagi che dovrebbe incentivare le famiglie dei bambini a non indugiare sulla somministrazione dell’unico antidoto, ad oggi, contro il Covid -19.

Un allarme lanciato anche dall’Istituto Superiore di Sanità ai genitori: “Non perdete neanche un giorno”.

La vaccinazione, che anche nel caso dei minori è, comunque, facoltativa, avverrà negli hub vaccinali e negli studi dei pediatri.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram