Press "Enter" to skip to content

Grande festa, il 20 maggio: riapre il Colle del Piccolo San Bernardo

AOSTA – L’attesa è, come ogni anno, ai massimi livelli. La riapertura del Colle del Piccolo San Bernardo, il 20 maggio prossimo, rappresenta uno degli appuntamenti più suggestivi del passaggio stagionale.

Questo collegamento tra Italia e Francia consente a residenti e turisti di riassaporare le bellezze naturali, le iniziativa e gli eventi promossi dagli amministratori della zona.

Fra le prime manifestazioni che onorano la tradizione emergerà, domenica 5 giugno, il mercatino dell’artigianato di tradizionePass Pitchiu (passaggio del colle del Piccolo San Bernardo).

Un appuntamento a cui è difficile mancare, considerata l’allegria e le opportunità commerciali insite in questa ‘kermesse’.

A pochi metri di distanza, si potrà assistere alla Bataille des chèvres, con grande partecipazione di adulti e bambini. La prima edizione risale al 1981; si deve alla volontà di alcuni giovani allevatori, appassionati di questi mammiferi domestici ruminanti. Sarà, quindi, un’occasione per valorizzare lo stretto rapporto tra Uomo, Natura e Animali.

Per la capra vincitrice sono previsti gli ‘chambis’, collari in legno di acero e noce, intarsiati a mano e impreziositi dalla tipica campana.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram