Press "Enter" to skip to content

Ferrovia: la tratta valdostana potenziata con tre nuovi bimodali

AOSTA – La Giunta del Presidente Erik Lavevaz ha approvato, ieri 23 agosto, la proposta di convenzione con il Ministero delle Infrastrutture per il finanziamento di tre convogli bimodali ad alimentazione mista diesel-elettrica.

Si tratta di un progetto inserito nel piano operativo infrastrutture 2014/2020. E’ di poco inferiore ai trenta milioni lo stanziamento deliberato.

Con l’arrivo dei tre bimodali, la flotta ferroviaria della Valle d’Aosta raggiunge le otto unità in viaggio su ferrovia, in quanto la Regione ha acquistato, in passato, i primi cinque bimodali, con un investimento di 43 milioni.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram