Press "Enter" to skip to content

E’ della 32enne Jessica Lesto il corpo ritrovato in una fossa, lungo il margine della Dora

Jessica Lesto

AOSTA – Ha un nome e un volto il cadavere della donna trovato lungo il greto della Dora Baltea: Jessica Lesto, 32 anni, di Aosta. Il suo corpo è stato sepolto in una fossa lunga due metri e profonda mezzo metro circa, a lato della pista ciclabile, nei pressi della piscina, di Aosta. La sua scomparsa è stata trasmessa anche nel programma di Rai 3 ‘Chi l’ha visto?’.

La Procura di Aosta ha aperto un fascicolo per omicidio. L’autopsia fornirà agli agenti della Polizia di Stato, a cui è stata segnalata la presenza del cadavere, maggiori dettagli sulla cause del decesso. La fonte dell’informazione è mantenuta nel più assoluto riserbo.

L’ambiente in cui è stato sepolto il corpo è nell’area boschiva di regione Tzamberlet, luogo in cui bivaccano molti clochards.

Dai primi controlli della Polizia scientifica non risultano segni di violenza.

Jessica Lesto si era già allontanata da casa, nel 2017. E, anche in quella circostanza, la famiglia si era rivolta alla trasmissione ‘Chi l’ha visto?. Era, poi, stata rintracciata a Torino.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram