Press "Enter" to skip to content

Donnas: lo storico palazzo Enrielli occupato e vandalizzato

DONNAS – La denuncia è dei consiglieri comunali di opposizione, di Donnas: Jael Bosonin, Lucia Iannuzzi, Anna Jacquemet, Fabio Marra. Che sottolineano una situazione di degrado e di abbandono da parte di sbandati accampati all’interno, lasciandolo, poi, anche all’esterno, in condizioni igieniche fatiscenti.

Nella denuncia viene sottolineato: “Da quando Donnas ha perso l’Istituto musicale, dopo ben venticinque anni di attività, l’edificio è stato completamente abbandonato dal Comune e, come sappiamo, il degrado diventa una calamita per queste situazioni”.

“Oggi – puntualizzano i consiglieri – i fondi Pnrr rappresentano per il nostro amato borgo e i tanti edifici comunali presenti ed abbandonati, l’ultimo treno per cambiare rotta”.

Sottolineano, inoltre, gli esponenti della minoranza: “Ci dispiace che in tutto questo la maggioranza, che sta cercando di elaborare un intervento, non abbia mai accettato il confronto e le proposte costruttive dell’opposizione, limitando, di fatto, il dibattito. Speriamo, quindi, per il bene di tutto Donnas, che, dopo i tanti annunci sentiti in questi dodici anni sul borgo, poi sempre naufragati, non si lascino sfuggire l’opportunità, perché il Pnrr rappresenta un’occasione unica, un treno che non passerà in futuro”, concludono.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram