Press "Enter" to skip to content

David Sassoli ricordato, oggi in Consiglio Valle, con un minuto di silenzio

AOSTA – La seduta consigliare di oggi, mercoledì 12 gennaio 2022, si è aperta con un minuto di silenzio in memoria di David Sassoli, il Presidente del Parlamento Europeo morto, nella notte di ieri, all’ospedale di Aviano (Pordenone), dove era ricoverato dal 27 dicembre scorso. Avrebbe compiuto 66 anni il prossimo 30 maggio.

Il Presidente dell’Assemblea regionale Alberto Bertin ha ricordato “l’impegno profuso per avvicinare i cittadini alle istituzioni europee”.

Queste le parole del Presidente della Regione Valle d’Aosta Erik Lavevaz: “Sassoli è stato, per molti versi, un modello esemplare di impegno istituzionale ed europeista. Ha incarnato un’idea di Europa verso la quale dobbiamo camminare insieme, forti dei valori di democrazia e di solidarietà”.

Paolo Cretier, capogruppo del PD, compagine politica a cui apparteneva Sassoli, ha affermato: “Era una persona di grande umanità, convinto europeista, sincero democratico, semplice e gentile, ma impegnato nella costruzione di un’Europa solidale, senza muri”.

Mauro Baccega, Gruppo misto, ha sottolineato “la forza, l’impegno e la passione dimostrate durante tutta la sua carriera. Uomo politico di buon senso, attento ai più deboli, che ha sempre lavorato per l’Europa dei popoli”.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram