Press "Enter" to skip to content

Covid: nove suore del ‘Don Bosco’, di Aosta, risultate positive

AOSTA – Avevano completato il ciclo vaccinale delle due dosi e, alcune, anche la ‘dose booster’, le nove suore dell’Istituto San Giovanni Bosco, in corso Battaglione, ad Aosta, riscontrate positive al virus Sars-CoV-2. Un focolaio del tutto inatteso, considerata l’immunizzazione e la stretta osservanza delle regole.

Stiamo tutte bene – dichiara, in collegamento telefonico, la Direttrice Suor Giuseppina -. Siamo molto responsabili, osservanti delle regole anti contagio. E’ nostra convenienza. Siamo in quarantena“.-

Si sofferma sull’assenza di sintomi di alcune e sulla guarigione di altre. “Ci siamo auto isolate al manifestarsi dei primi sintomi. Stiamo molto attente anche fra di noi e ci sosteniamo”, sottolinea.

I 1.200 bambini della scuola d’infanzia e delle elementari “oggi sono in Dad. Nessuno in quarantena”, assicura Suor Giuseppina.

S.L.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram