Press "Enter" to skip to content

Covid: l’esplosione di contagi sfiora i 100, nelle 24 ore

AOSTA – Novantanove residenti sono risultati positivi al virus Sars-CoV-2, oggi 2 dicembre.

Un’impennata che, nelle 24 ore, potrebbe superare quota cento e avvicinare, sempre di più, la Valle d’Aosta alla ‘zona gialla; l’incidenza dei contagi ha superato, in termini molto consistenti, i 50 positivi ogni 100 mila abitanti. Non è un caso che la nostra Regione è ‘osservata’ speciale dall’Istituto Superiore di Sanità.

I ricoveri nella Struttura Semplice di Infettivologia sono saliti a 28, ma, anche oggi, la Terapia Intensiva accoglie un unico paziente Covid. Realtà beneaugurante per scongiurare il rischio di cambio cromatico.

In 35 hanno superato l’infezione polmonare, portando il totale a 12.104.

Continua l’assenza di decessi causati dal Covid-19 e il totale è stabile a 479, dall’inizio della pandemia.

Nel bollettino regionale odierno risultano 242 test e 2.680 tamponi effettuati, per un totale, rispettivo, di 97.904 e 291.419.

In isolamento e terapia domiciliare sono collocati 709 valdostani.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram