Press "Enter" to skip to content

Covid, Gimbe: in peggioramento la situazione in Valle d’Aosta

AOSTA – Sono 997 per 100 mila abitanti i casi positivi registrati, in Valle d’Aosta, nella settimana dal 6 al 12 aprile 2022.

Lo comunica Gimbe, il Gruppo Italiano Medicina Basata sulle Evidenze, presieduto da Nino Cartabellotta.

Nel report divulgato oggi, giovedì 14 aprile 2022, viene evidenziato un aumento dei nuovi casi del 27,4% rispetto alla settimana precedente. Rimangono sotto la media nazionale i posti letto in area medica (11%) e in Terapia Intensiva (2,9%), occupati da pazienti Covid.

Salgono a 427 ogni 100mila abitanti i nuovi casi positivi con un più 26,2% rispetto alla settimana precedente.

La Fondazione elargisce anche i consigli essenziali per trascorrere una Pasqua in sicurezza.

Prioritario è il completamento vaccinale con le tre dosi (quattro per persone immunodepresse).

Indossare la mascherina nei luoghi chiusi; all’esterno, nel caso di assembramenti o contatti con persone fragili.

Fare il tampone nel caso di sintomatologia compatibile con il virus Sars-CoV-2.

Rispettare l’isolamento nel caso di positività e in presenza di sintomi dell’infezione, in attesa di fare il tampone.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram