Press "Enter" to skip to content

Covid-19: un’altra vittima del virus e 53 nuovi contagi

AOSTA – Si è spezzata oggi, mercoledì 30 marzo 2022, la ‘catena’ virtuosa in cui, per alcuni giorni, non sono stati registrati decessi causati dall’infezione polmonare. Il bollettino regionale dell’Unità di crisi segnala la morte di una donna, di 94 anni, ricoverata in area medica del ‘Parini’; il totale, quindi, sale a 525 da inizio pandemia.

Oggi, si registrano 53 nuovi contagi, con un calo di 41 unità rispetto a ieri. Inferiore di 19 casi il numero dei guariti: 50 rispetto ai 69, di ieri. Il totale attuale dei positivi ammonta a 1.191, il complessivo a 32.562. I guariti, da inizio pandemia, hanno raggiunto i 30.846.

E’ ancora libera da pazienti Covid la Terapia Intensiva, a differenza dell’area medica dell’ospedale regionale in cui sono ricoverati 19 pazienti, uno in meno di ieri. In aumento di tre unità il consistente numero di pazienti in isolamento e terapia domiciliare: 1.172 a fronte dei 1.169 segnalati ieri.

Oggi, sono stati eseguiti 89 test e 716 tamponi; il rispettivo totale è di 130.763 e 487.913.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram