Press "Enter" to skip to content

Covid-19: saliti a 9 i ricoveri all’ospedale ‘Parini’

AOSDTA -E’ cambiata, nel volgere di due giorni, la situazione ricoveri nella Struttura Semplice di Infettivologia del nosocomio regionale ‘Umberto Parini’. La riduzione da otto a sette si è capovolta, in 24 ore, da sette a nove.

Un aumento di pazienti Covid non bilanciato, questa volta, da nuove persone guarite dalla malattia polmonare. Ad oggi, 15 novembre, gli attuali positivi sono 165. L’unica struttura ospedaliera ancora inutilizzata per i ricoveri rimane la Terapia Intensiva, da mesi Covid free. Per quanto siano in rialzo, si registrano, comunque, aumenti di nuovi contagi ancora molto contenuti.

Sono aumentati da 474 a 476 le vittime dell’infezione da Covid-19, dall’inizio della pandemia. Un risultato dovuto alla somministrazione vaccinale che, in Valle d’Aosta, sta proseguendo a ritmo sostenuto.

Oggi, ha aperto la nuova sede vaccinale allestita nel Centro polivalente della Grand Place, a Pollein. E, nel primo giorno, verranno immunizzati 300 residenti.

E’ già stata avviata anche l’inoculazione della terza dose, la ‘booster’ che, al momento, interessa la fascia di età 40/60, i fragili e gli immunodepressi.

S.L.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram