Press "Enter" to skip to content

Covid-19: ritorno alla normalità con massima attenzione alla variante Delta

AOSTA – Il crollo dei contagi da Sars-CoV-2, dei ricoveri e dei decessi consente di ritornare a quella quotidianità dimenticata da oltre un anno; dall’inizio del 2020, l’Annus horribilis dell’esplosione della pandemia da Covid-19.

C’è, tuttavia, un’ombra scura che allarma gli Scienziati mondiali, impegnati in continue verifiche degli sbalzi della curva epidemiologica. Oscillazioni inquietanti della variante Delta che, come puntualizza la classe scientifica, costituiscono un serio pericolo.

Variante che, in Valle d’Aosta, non desta alcuna preoccupazione, perlomeno fino ad oggi. La dottoressa Silvia Magnani, Direttrice della Struttura Semplice di Infettivologia dell’ospedale ‘Parini’ testimonia: “Non abbiamo avuto, ad oggi, pazienti ricoverati con questa variante“.

Il Laboratorio di analisi del nosocomio regionale aderisce al Programma di Sorveglianza realizzato dall’Istituto Superiore di Sanità per il monitoraggio delle varianti.

Il Direttore Massimo Di Benedetto scende in dettaglio: “Applichiamo il sequenziamento del Sars-CoV-2. Nei casi sospetti, in collaborazione con i medici di medicina pubblica e i medici ospedalieri, ci avvaliamo dei professionisti dell’Istituto Zooprofilattico, di Torino. E’ recente l’invio di due campioni. Siamo in attesa del riscontro”. Informa: “L’Istituto Superiore di Sanità ha rinforzato la comunicazione, amplificando la ricerca delle varianti Covid-19“.

La variante Delta, hanno appurato gli Studiosi, ha una contagiosità superiore del 50% di quella inglese.

Massimo Galli, Direttore del reparto Malattie Infettive dell’ospedale ‘Sacco’, di Milano, ha sottolineato, nella trasmissione ‘Agorà, su Rai3: “Non la si sta seguendo abbastanza”.

Non a caso il Ministro della Salute Roberto Speranza ha predisposto un’indagine rapida per verificare la diffusione nel Paese. Diffusione che, per ora, è inferiore all’1%.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram