Press "Enter" to skip to content

Claudio Baglioni al Palais di Saint Vincent, a febbraio

SAINT VINCENT – “Rianimare le nostre vite con la musica, dopo il lungo, difficile e doloroso silenzio imposto dalla pandemia, significa ritrovare noi stessi, il senso del nostro cammino e dello stare insieme”, ha dichiarato il noto cantautore, sottolineando che “le dodici note sono l’alfabeto del più universale, profondo e poetico dei linguaggi. Costituiscono la chiave per comprendere noi stessi e rendere il futuro una casa bella, luminosa, aperta e, finalmente, degna di essere abitata”.

Il 15 febbraio 2022, alle ore 21, Claudio Baglioni presenterà ‘Dodici note solo’, titolo del nuovo tour che approderà al Palais, di Saint Vincent. L’evento è prodotto da Friends and Partners ed è organizzato, a livello regionale, da Opere Buffe. I biglietti sono disponibili, da domani 21 ottobre, sui circuiti Ticket One e Viva Ticket con la seguente suddivisione: poltronissima Gold 100 euro, poltrona 89 euro, poltrona laterale 69 euro. Le richieste per eventuali spettatori con disabilità motoria devono essere inviate all’organizzazione locale al seguente indirizzo mail: info@operebuffe.it; verranno soddisfatte fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Dodici note solo’ vedrà Baglioni, la voce, il pianoforte e altri strumenti con le composizioni più preziose del suo repertorio, protagonista di un racconto in musica, suoni e parole sui palchi di 50 tra i teatri lirici e di tradizione più prestigiosi del Belpaese.

“Aveva ragione quel filosofo – ha ricordato Claudio Baglioni – che sosteneva che la vita senza musica sarebbe un errore. La ripartenza del nostro Paese, allora, significa anche rimediare a questo errore, ritrovarsi e ritrovarci grazie all’energia del più potente social network della storia dell’umanità: la musica”, il commiato del cantautore.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram