Press "Enter" to skip to content

Centro vaccinale Pollein: 700 prenotazioni per domani e possibile apertura fino alle 24 nei prossimi giorni

AOSTA – Ha superato ogni pronostico la risposta riservata dal personale sanitario all’appello lanciato dall’assessorato alla Sanità e dall’azienda Usl.

Farmacisti, Fisioterapisti, medici, biologi, professionalità impegnate nel privato hanno aderito alla richiesta di collaborazione nella somministrazione della profilassi anti Covid, al Centro vaccinale, di Pollein.

Guido Giardini, Neurologo e Direttore sanitario dell’Usl anticipa una probabile scelta dettata dall’esigenza di soddisfare le numerosissime richieste di vaccino e di tamponi.

“Stiamo pensando – ha dichiarato all’Agenzia Ansa – di tenere aperto almeno fino a mezzanotte, anche per agevolare l’attività dei molti medici e infermieri che aderiscono ala campagna”.

“All’esercito – prosegue Giardini – abbiamo chiesto personale medico e infermieristico. La prossima settimana sapremo se e quante risorse saranno destinate alla Valle d’Aosta”.

L’affluenza di cittadini al Drive-in della Pépinière è molto elevata.

“Per domani – informa il Direttore sanitario – abbiamo 700 prenotazioni e oggi 6 dicembre, sono stati effettuati 500 tamponi. Sovente si sfora dall’orario, in quanto il tampone è assicurato a tutti. E’ una risposta soprattutto per le scuole – conclude Guido Giardini -Il 30% dei positivi ha un’età inferiore a 15 anni”.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram