Press "Enter" to skip to content

Carcere, d.ssa Tumiati: “Firmato aggiornamento gestione emergenza Covid per maggiore sicurezza detenuti”

AOSTA – “L’importanza di questo documento, sottoscritto con la Direttrice del penitenziario Antonella Giordano e il Commissario straordinario Usl Massimo Ubertispiega Marina Tumiati, Dirigente Sanitario della Casa Circondariale di Brissogne – consiste nel notevole snellimento dell’accoglienza dei nuovi detenuti con la valutazione dello stato vaccinale basato sulle indicazioni del Ministero della Salute. All’ingresso, il nuovo arrivato verrà sottoposto al tampone molecolare di terza generazione. Seguiranno il triage e la valutazione di certificazioni cliniche. Se risultano immunità efficace e esito negativo – informa la dottoressa Tumiati – il detenuto potrà accedere nella sezione ordinaria”.

Marina Tumiati

La Responsabile sanitaria delinea le modalità di accoglienza precedenti: “All’arrivo, il detenuto veniva posto in isolamento per dieci giorni prima di fare il tampone. Se l’esito risultava negativo, era sistemato nella sezione ordinaria. Una tempistica controproducente per la persona, gli agenti di Polizia Penitenziaria e la Direzione del carcere. Con la firma del nuovo aggiornamento garantiamo maggiore libertà e, soprattutto, sicurezza”, sottolinea la Dirigente sanitaria.

Intanto, nel penitenziario regionale continua la campagna di vaccinazione dei detenuti. Fra i 170 detenuti (il numero varia con cadenza quasi giornaliera), il 50% rifiuta la profilassi anti Covid. La maggior parte della popolazione carceraria è straniera.

La contrarietà al vaccino non ha motivazioni religiose, ma semplicemente sanitarie. Dubbi comuni a molte altre persone – spiega Marina Tumiati -. Da parte nostra, continuiamo a sensibilizzare i detenuti sull’importanza e sulla validità della vaccinazione. Un colloquio continuo che, in alcuni casi, raggiunge l’obiettivo. Ma , ci siamo resi conto come persistano remore dovute ad una informazione superficiale”.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram