Press "Enter" to skip to content

Cadavere irriconoscibile rinvenuto in Val Ferret

COURMAYEUR- Il corpo di un uomo in avanzato stato di decomposizione è stato scoperto da due escursionisti, nel primo pomeriggio di oggi, 7 ottobre, sul greto del torrente della Val Ferret, nel Comune di Courmayeur.

La coppia ha avvertito i militari della Guardia di Finanza della stazione di Entrèves che hanno aperto l’indagine.

I primi esami del medico legale fanno ritenere che il corpo sia rimasto in acqua per almeno sei, sette giorni. Non sono stati trovati segni particolari, tatuaggi o oggetti che agevolino l’identificazione; impossibile anche stimare un’età approssimativa dell’uomo. Non risultano neppure denunce recenti di persone scomparse.

Cimitero di Aosta

Il pm Manlio D’Ambrosi, attraverso la Procura, di Aosta, conferirà l’incarico per l’autopsia.

La salma è stata portata nella camera mortuaria del cimitero del capoluogo regionale.

S.L.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram