Press "Enter" to skip to content

Brissogne: ‘Concerto di Natale per detenuti’, domani, nel penitenziario regionale

BRISSOGNE – La chitarra di Riccardo Sabbatini accompagnerà la voce melodiosa del tenore Luca Casella, entrambi di Aosta, nel ‘Concerto di Natale per detenuti’ in programma, domani sabato 4 dicembre, alle ore 10,15, nel salone polivalente della Casa Circondariale, di Brissogne.

Lo ha organizzato il Cappellano, Don Nicola Corigliano, parroco del quartiere di Saint Martin. Una ‘prima’ assoluta’ realizzata per “portare momenti di gioia ai detenuticommenta -. Per dimostrare che, anche in una condizione di svantaggio, la vita riserva sempre l’opportunità di partecipare ad eventi suggestivi che ricordano periodi indimenticabili della vita ognuno di noi”.

Nel repertorio primeggerà il canto dell‘Ave Maria, a cui seguiranno brani musicali tradizionali della Natività. Una festa che ha il pregio di unire tutti i popoli, in un ‘Ensemble’ coinvolgente privo di barriere.

Il ‘Concerto di Natale per i detenuti’ rappresenta un emblematico segnale di come, nel cambiamento del ‘volto’ di molte carceri italiane, si inseriscano anche queste proposte di svago. Attimi di distrazione voluti da chi si impegna per ‘accompagnare’ il reinserimento sociale, famigliare e lavorativo di chi è caduto nell’errore.

“Spero molto che i ragazzi del penitenziario valdostano apprezzino l’iniziativa e desiderino esserne partecipi in prima persona”, chiosa il Cappellano Don Nicola.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram