Press "Enter" to skip to content

Avviati i lavori di ripristino del centro cottura ‘Vivenda’, di Arnad

AOSTA – A pochi giorni dal devastante incendio che ha distrutto il centro cottura, di Arnad, sono cominciati gli interventi di ripristino della struttura che ha in gestione il servizio di ristorazione per gli istituti scolastici e gli ospedali, di Aosta.

In una nota, Alessandro Sgura, direttore di produzione della filiale Nord-Ovest, esprime i suoi ringraziamenti verso i collaboratori “per l’impegno e la professionalità dimostrati in queste difficili circostanze. Riorganizzare il lavoro, in breve tempo, non è stato facile. Per questo – sottolinea – siamo ancora più orgogliosi e grati di aver raggiunto un importante obiettivo insieme con le istituzioni: assicurare la qualità delle nostre produzioni ai bimbi delle scuole di Aosta, ai dipendenti delle Asl e ai degenti dei nosocomi”.

La Vivenda spa, azienda del Gruppo ‘La Cascina Cooperativa’, ha trasferito la gestione dei pasti destinati alle scuole nel Centro cottura di Beuve, a Sarre, quelli per i dipendenti delle Asl in una struttura di Aosta, regime fresco-caldo, mentre per i degenti, il refrigerato in multi-porzione arriva dal Centro cottura di ‘Vivenda’, a Nova Milanese.

“Per quanto riguarda il Centro cottura, di Arnad – garantisce Sgura – provvederemo a ripristinare, dopo la messa in sicurezza dello stabilimento, i flussi produttivi anche tramite l’acquisizione di nuove attrezzature. Il nostro obiettivo – sottolinea, in conclusione, il direttore di produzione – è di procedere in maniera spedita e terminare gli interventi il prima possibile”.

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram