Press "Enter" to skip to content

Assemblea PcP indica uscita dalla maggioranza: “Mancano i presupposti per rimanervi”

AOSTA – Ad oggi, questo invito non è ancora stato formalizzato, ma la fine dell’esperienza di governo con gli autonomisti è stata suggerita dal ‘Tavolo di coordinamento’ all’Esecutivo di Progetto Civico Progressista, nell’Assemblea, di ieri sera, in videoconferenza.

Una situazione che, se confermata, vedrebbe Erika Guichardaz e Chiara Minelli fuori dal loro gruppo in Consiglio regionale, mentre gli altri cinque esponenti convinti della loro permanenza in maggioranza.

All’Assemblea hanno partecipato 65 tra i 95 delegati, di cui 40 hanno prospettato l’abbandono delle forze di governo. “Non sussistono più le condizioni per rimanervi”.

Alla riunione erano presenti anche il capogruppo Paolo Cretier e il suo vice Andrea Padovani.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram