Press "Enter" to skip to content

Showtime.it vetrina di eccellenza per i nuovi talenti italiani

Il marketplace con oltre 1.500 proposte artistiche di qualità si è messo a nuovo durante la quarantena. Nominato anche un nuovo direttore, Marco Biondi, che ha già lanciato varie iniziative

Showtime.it  l’importante Portale dei Talenti della Musica e dello Spettacolo, in rete dal 2015 con un ricco e ben organizzato catalogo di proposte artistiche,  si mette a nuovo, in questo periodo di quarantena, per svolgere sempre meglio il ruolo per cui è nato: mettere in contatto gli artisti con gli organizzatori di eventi di ogni genere. Questi ultimi, consultando il portale possono vedere in tempo reale i profili, le abilità e le competenze di tutti gli artisti iscritti, la città di residenza  e tante altre informazioni utili per una ottimale organizzazione di uno spettacolo o di un evento.

Tre i servizi principali offerti dal marketplace. Il primo riguarda l’attività di affiancamento o  coaching:  un bravo tutor può fare la differenza nel far emergere il talento di un artista. Il secondo riguarda il management: per chi è già a buon punto con le proprie capacità espressive ma non ha ancora trovato chi le sappia valorizzare al massimo, è necessario un manager di grande esperienza, in grado di farsi strada nel difficile Mondo dello spettacolo. Il terzo infine attiene all’ufficio stampa e social: per emergere è necessario anche farsi conoscere; per questo il manager dovrà affiancare un Ufficio stampa professionale, per tutti i contatti necessari e per la visibilità in rete, sui media e verso le emittenti.

Con questi tre importanti servizi Showtime.it diventa, a pieno titolo, il punto di incontro fra chi organizza gli eventi e chi vuole esserne protagonista.

L’iscrizione, completamente gratuita, è aperta a ogni tipo di figura artistica e professionale: musicisti, animatori, speaker, comici, attori, video maker e prestigiatori. Agli artisti viene anche offerta l’opportunità di crearsi un proprio spazio di proposta e di visibilità personale, con una scheda dedicata e completa di ogni informazione necessaria.

Adesso Showtime.it ha anche un nuovo direttore, Marco Biondi, ventennale speaker di Radio DeeJay e Radio 105, oltre che direttore artistico di Virgin Radio.

Appena insediato Biondi ha invitato gli artisti a registrarsi al portale, compilando il form presente alla voce “Iscriviti” dell’home page del sito e di inviare all’indirizzo  info@showtime.it un video con un’esibizione della durata massima di cinque minuti immaginando di avere di fronte un grande pubblico virtuale, ora come ora l’unico possibile vista l’emergenza sanitaria in corso. Le migliori performance andranno pubblicate sul portale. Un’opportunità di visibilità da non perdere, in attesa di risalire sul palco più carichi che mai. 

Infatti il mondo dello spettacolo è fra quelli più penalizzati da questa pandemia che sta mettendo a rischio il futuro di molti settori con pesanti ricadute in termini occupazionali. Dall’inizio del lockdown sono stati annullati una infinità di concerti, eventi e spettacoli e non è ancora chiaro quando sarà possibile ripartire.

 “E’ un momento davvero strano e difficile, questo – ha dichiarato Marco Biondi in esclusiva per VoxPublica – il lockdown ha fermato tutte le attività live e penalizzato tutto il settore. Dobbiamo stare giustamente molto attenti – ha continuato Biondi – a non creare assembramenti e a rispettare il distanziamento, due situazioni però difficili da rispettare durante un grande evento. A livello economico penso alle difficoltà delle famiglie di tutti i lavoratori che ci sono dietro la costruzione di un evento e che in questo momento sono senza lavoro. A livello creativo però mi sono piaciute molte situazioni che alcuni artisti hanno creato durante la quarantena. L’on-line – chiude il direttore Showtime.it  – credo sia una bella risorsa anche in proiezione futura, spero che alcune iniziative nate in questo periodo non vadano disperse in futuro.”

Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram