Press "Enter" to skip to content

Città S. Angelo: presentazione del libro “Historia Minima” di Stelio W. Venceslai

Nell’incantevole scenario del Chiostro Francescano pregno di cultura e di storia, oggi sede del Comune, a Città Sant’Angelo, sabato 20 luglio dalle ore 19,00 con la partecipazione dell’autore, avrà luogo la presentazione del libro “Historia minima”

Si tratta di una raccolta di articoli che tracciano il percorso oscillante della politica italiana
negli ultimi 15 anni, fra un’elezione ed un’altra, in uno scenario d’illusioni politiche e di promesse
elettorali spesso prive di contenuto reale.


Una piccola storia dei mali di un Paese, diviso fra arretratezza ideologica e culturale,
diffidenza ed incapacità tecnologica, messo alle strette da una crisi economica che ha evidenziato il suo ritardo strutturale, politico ed economico.

L’Autore ha la capacità di vedere con occhio disincantato e di attento polemista, uomini e vicende, passioni e frustrazioni di una società discontinua, in preda ai deliri di una politica sostanzialmente fine a se stessa.


Questo libro è un utile strumento per chi ha interesse a comprendere il presente. Troppo
spesso ci si dimentica del passato, anche di quello recente, un passato che da interessi di parte viene troppo spesso modificato, stravolto, a volte oscurato.


Nella speranza di incoraggiare una rinnovata coscienza civile, critica ma anche propositiva,
riprendiamo in mano la storia: una “Historia Minima”!


“CHI CONTROLLA IL PRESENTE, CONTROLLA IL PASSATO.
CHI CONTROLLA IL PASSATO, CONTROLLA IL FUTURO!” (G.Orwell)

Stelio W. Venceslai, italiano di nascita, cittadino del mondo per vocazione, eclettico per temperamento e per cultura, ha svolto diverse attività: professore, dirigente statale, funzionario internazionale (Unione europea, OCDE, Nazioni Unite), imprenditore, storico medievalista, conferenziere. Ha fondato l’Accademia Templare–Templar Academy, di cui è il Presidente, e membro onorario dell’Accademia delle Scienze mongola.
Please follow and like us:
error

Comments are closed.

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram