Press "Enter" to skip to content

3a edizione del BOOK FOR PEACE e del Premio giornalistico alla memoria Javier Valdez, tra i premiati Mario Sconcerti, Fabio Zavattaro e il nostro Direttore Silvio Aparo

Si terrà a Roma presso la Sala Tirreno della Regione Lazio, sabato 14 settembre 2019 alle ore 16,00 la cerimonia delle Premiazioni della III Edizione del Books for Peace2019 organizzato dalla FUNVIC-Europa fondazione universitaria brasiliana impegnata a livello mondiale in campo sociale e culturale, componente del board mondiale di tutti i club unesco nel mondo , dall’ANASPOL-Polizie Locali, dall’Unione Nazionale Veterani Sport-Coni Sez. Liguori in collaborazione con altreassociazioni nazionali ed internazionali.

“Il Premio BOOKS for PEACE è un ringraziamento ed un riconoscimento a tutti coloro che promuovono la Cultura, la Pace, la Solidarietà, il Dialogo Interreligioso, i Diritti Umani, la tutela dell’Ambiente, contro i pregiudizi culturali quali la Violenza di Genere, il Razzismo, il Bullismo. Nell’occasione saranno premiate personalità del mondo sociale che si sono distinte in questi campi ed i vincitori del Concorso letterario.” ha dichiarato Alessandro Marchetti, Presidente ANASPOL e coordinatore del Premio. Madrine dell’evento Isabelle Adriani, attrice, Marta Bifano, attrice, Elisa D’Ospina, scrittrice e giornalista.

L’attrice Isabelle Adriani

Tra i premiati il Campione del Mondo (e calciatore della Roma) Simone Perrotta con il diploma di Veterano dello sport, consegnatogli dall’Unione Nazionale Veterani dello sport- Coni Sez. Liguori.

“Il Premio JAVIER VALDEZ, parte integrante del Books for Peace, è dedicato al giornalista investigativo messicano, ucciso dal cartello della droga di Sinaloa, che ho avuto l’onore di conoscere personalmente in Messico” ha aggiunto Antonio Imeneo, Direttore del Dipartimento Europa della FUNVIC e coordinatore del Premio “è un premio al giornalismo d’inchiesta per una stampa libera, un premio consegnato a chi non ha timore di correre dei rischi pur di raccontare la verità giornalistica.”

Nell’occasione saranno premiati:- come Ambasciatore di Pace FUNVIC Daniele Nardi, l’alpinista che  in ogni spedizione ha sempre portato con sé l’Alta Bandiera dei Diritti Umani firmata da oltre 20.000 studenti incontrati nelle scuole del Lazio deceduto nel Marzo 2019 sulle cime del Nanga Parbat – come Messaggero di Pace FUNVIC  il poliziotto locale di Acerra Michele Liguori,  che ebbe il coraggio, anche contro la Camorra, di denunciare il fenomeno. Ucciso purtroppo dallo stesso male che ha colpito centinaia di persone attraverso i fumi ed i vapori cancerogeni che lui ha inevitabilmente inalato calpestando quelle terre ammalate durante le sue indagini.  – Per il dialogo interrazziale Sua Eminenza SIMEON CATSINAS Archimandrita della Chiesa Ortodossa, Patriarcato di Costantinopoli, Malta e Italia- 

Premi J. Valdez alla carriera giornalistica sono stati assegnati a Fabio Zavattaro (per decenni vaticanista della RAI) e Mario Sconcerti (già direttore del Secolo XIX e del Corriere dello Sport ed opinionista Rai, Mediaset e Sky)- Premi J Valdez al giornalismo d’inchiesta a Alfredo Vaccarella (Caporedattore del Tg5), Beatrice Nencha (Estreme conseguenze.it); Silvio Aparo, Direttore di (Voxpublica.it); Simona Zecchi (per i libri d’inchiesta su Pasolini e il caso Moro).

Il giornalista Mario Sconcerti

Molti i nomi eccellenti tra giornalisti,  docenti universitari:o Prof. Aldo Ferrara (Università di Siena – per il libro Geopolitcs); Paola Zanoni, Bruno Pinti (Unicampus Napoli), Francesco Langella (Unisalesiani); Prof. Ssa Vincenza Palmieri (Pres. ANPEF); Umberto Forte (Ass. Borghi più belli d’Italia);  Stavros Myrogiannis (Direttore del Campo UNHCR di Kara Tepe in Grecia); Dario Ricci (giornalista di Radio 24);  Viviana Normando (rete Comunicare Italia); Susanna Marcelli (giornalista RadioRadio); Cecilia Leo (Giornalista TV2000);  Stefano Tirelli (opinionista Sky – progetto Sport for Nature);  Prof. Angelo Romeo (sociologo); Adriana Battaglia (Consigliera MIUR per la lotta al Bullismo); Katiuscia Magliarisi (artista);  Padre Giuseppe Magrino (musicista Direttore della Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco in Assisio Riccardo Cecchi (tenore); Dario D’Ambrosi (Teatro Patologico); Elena Molini (Piccola Farmacia Letteraria-Firenze); Meletios Meletiou (artista); Ercole Pancrazio Bruccolieri (Artista); Matteo Grimaldi (scrittore);  Massimiliano Mandarini (Architetto); Carmelo Mandalari (Ass. Osservatorio Bullismo e Doping); Elena Moustaka (co-fondatore di Together for Better Days Greece); Hector Villanueva (Expo dei popoli), Fiorella Cerchiara (Ass. Diritti Umani e la Tolleranza onlus Milano); Cesare Moreno (Ass. Maestri di strada); Antonio La Cava (Bibliomotocarro); Diana Stefani (Presidente A.P.A.S); Andrea Spinelli (scrittore libro “Se Cammino vivo”);  Alessandra Colella (Humacoo Foundation  ong); Maria Pia Cirolla(Ass. Noi diciamo no onlus, contro bullismo e cyberbullismo);  Eltjion Bida(scrittore libro C’era una volta un clandestino”); Bajra Haliti (direttore rivista Ahimsa); Pier Francesco Grasselli (Scrittore);  Prof.ssa Amalia Imparato (progetto “Children at Work”), Giuseppe Bartolomeo (Regista Tv2000 e pittore);  Mauro e Valentino Battilocchi (Autori di fiabe); Emiliano Salvini (Campione della Boxe, si dedica ai giovani di Tor Bella Monaca)- Questi i vincitori del CONCORSO LETTERARIO 2019

AUTORETITOLO LIBRO
GIUSEPPE MILISENDAMICROPOLIS
DANIELA RUGGERONECTUNIA
ROMINA LOMBARDIGIOVANI INVERSI
ANTONIO TUFANOLA BANDA DEGLI SFIGATI
ZINA CIPRIANOAL DI LA DEL MARE Il viaggio del piccolo Jonas
ILARIA OCCHIONEROUN’AVVENTURA ADRENALICA
SIBIRI ANDRE KONATE IL PESCE S’ALLONTANA – DIVERGENZE
DIEGO BALDASSARREIL PESCE S’ALLONTANA – DIVERGENZE
GWENDOLYN SIMPSON CHABRIERLE BAMBINE SCOMPARSE DELL’ASIA
ROSARIO SARDELLAPERCHE’NON SE NE STANNO A CASA LORO
RICCARDO MAINARDIIL SOGNO DI AMOS
CINZIA MANETTIARMONIA D’AMORE
GIOVANNI RUSSOMARGHERITA CANDIA- UNA VITA PER LA PACE
ALESSANDRO PUGIL’ORIGINE DEL MALE
ORNELLA FORENTININON SI MALTRATTANO I BAMBINI
VERUSKA VERTUANIIL TEMPO DEGLI AMULETI
VALERIA COILA SECONDA VOLTA CHE SONO NATA
ALBERTO REDAELLIDONNE NELLE MANI DEL NEMICO
ANDREA PRESSENDATHE BRITICH EXP
SIMONE BALZANO – AURORA MARCHETTI – GIORGIO ALLOISIOCHIAMATEMI EMANUELE

Il Books for Peace 2019 è stato anche assegnato ad importanti personaggi internazionali, quali ad esempio:

H.E. SANIA ANSARI, responsabile degli uffici privati dei Reali degli Emirati Arabi e Presidente del gruppo ANSARI LTD, molto impegnata a livello umanitario. 

il ns sito internet:

http://booksforpeace.altervista.org
Please follow and like us:
error
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram