Press "Enter" to skip to content

Spari al festival, tre morti in California

Tre persone, tra cui un bimbo, sono rimaste uccise nel corso di una sparatoria a Gilroy, in California. L’incidente è avvenuto domenica sera durante un festival culinario, il Garlic Festival, che tradizionalmente si tiene nella cittadina a una cinquantina di chilometri da San Jose. Altre 15 persone sono rimaste ferite, alcune in modo grave. L’uomo sospettato di essere l’assalitore è morto, ad ucciderlo sono stati gli agenti intervenuti dopo i primi spari. Tra le vittime della sparatoria anche un bambino di 6 anni, Stephen Romero, di San Jose. Lo ha confermato la famiglia del bambino, secondo quanto riportano i media.

Non ci sono conferme al momento sulla presenza di un altro assalitore. In un tweet, il presidente Donald Trump ha invitato i presenti a “stare attenti e al sicuro”.

Please follow and like us:
error

Comments are closed.

google-site-verification=08oW6gnsO9wyK2e5wSYJRhu8LiBjyAH5JhFmOXhiuo8
RSS
Facebook
Facebook
YouTube
LinkedIn
Instagram